Lunedì 15 Luglio 2024

Victoria Starmer, chi è la nuova first lady britannica: l’incontro con il marito Keir, figli e passioni

Riservata e sempre lontana dai riflettori, ecco tutto quello che si conosce sulla futura inquilina di Downing Street

Londra, 5 luglio 2024 – La vittoria dei luburisti alle elezioni nel Regno Unito spalanca le porte di Downing Street a Keir Starmer. Sarà lui a ricoprire l’incarico di premier al posto di Rishi Sunak, guida del partito conservatore. A questo punto la first lady britannica è Victoria Starmer.

Keir Starmer e la moglie Victoria si baciano dopo il trionfo alle elezioni
Keir Starmer e la moglie Victoria si baciano dopo il trionfo alle elezioni

Chi è Victoria Starmer

Riservata e schiva, sempre lontano dai riflettori, della moglie del nuovo primo ministro non si sa molto. Avvocato di professione, è nata nel 1973 o 1974 da una famiglia di origine ebrea-polacca emigrata nel Regno Unito prima della Seconda guerra mondiale. Cresciuta a Gospel Oak, a nord-ovest di Londra, suo padre era docente di economia, mentre la madre è morta nel 2020. Victoria ha una sorella.

Approfondisci:

Elezioni nel Regno Unito, Starmer nominato primo ministro da re Carlo: “Il paese ha scelto il cambiamento”

Elezioni nel Regno Unito, Starmer nominato primo ministro da re Carlo: “Il paese ha scelto il cambiamento”

Lavora per il Servizio sanitario nazionale

La compagna di Keir Starmer, che attualmente lavora per il Servizio sanitario nazionale Nhs (pare continuerà anche durante il suo ‘mandato’ da first lady), studia alla Channing School di Highgate di Londra e successivamente si è laureata in Giurisprudenza e Sociologia all'Università di Cardiff, dove è stata presidente del sindacato studentesco dal 1995 al 1996. Conclusi gli studi lavora per lo studio legale di Soho Hodge Jones & Allen, per poi spostarsi, dopo il matrimonio, nel settore salute-lavoro del servizio sanitario nazionale.

Sostenitrice del partito laburista

Victoria Starmer è grande sostenitrice del partito laburista fin dai suoi anni da studentessa, in particolare protestando contro le riforme dell'istruzione dell'allora segretario John Patten, durante il suo mandato come responsabile dell'istruzione e del welfare dell'Università di Cardiff nel 1993.

Il primo incontro con il marito

Il primo incontro con Keir Starmer, che allora era un avvocato senior al Doughty Street Chambers, risale all'inizio degli anni 2000 in un pub. Niente colpo di fulmine, tanto che al termine della loro prima conversazione disse “Ma chi si crede di essere questo?”. I due, però, si fidanzano nel 2004 e si sposano il 6 maggio 2007 nella tenuta di Fennes nell'Essex. La coppia ha due figli, un maschio, nato un anno dopo il loro matrimonio, e una femmina nata nel 2010.

Le passioni

Ama frequentare i pub e chi la conosce bene rivela che preferisce vestirsi con abiti casual, con una passione particolare per i jeans.