Jessica Drake (Afp)
Jessica Drake (Afp)

New York, 14 gennaio 2018 - Non solo Stephanie Clifford. Il nome di un'altra porno-star viene associato a Donald Trump. Secondo quanto riporta in esclusiva il Daily Beast, il presidente degli Stati Uniti avrebbe pagato anche il silenzio dell'attrice hard Jessica Drake, che il tycoon avrebbe incontrato nell'ottobre 2006, quando era già sposato con Melania: un appuntamento a cui avrebbero partecipato altre due donne e per il quale Trump sarebbe stato disposto a pagare 10mila dollari. Il Daily Beast rivela di essere a conoscenza di un contratto fra il magnate e la porno-diva con cui lei si sarebbe impegnata a non parlare degli incontri sessuali a pagamento avuti con Trump. La Drake "non può commentare" per questioni "legali", avrebbe detto il suo legale Josh Ortiz. Salvo poi ritrattare:  "Non sono stato informato direttamente di un accordo". 

falseAlla fine dell'ottobre 2016, durante la campagna per le elezioni presidenziali negli Usa, Jessica Drake accusò pubblicamente Trump durante una conferenza stampa a Los Angeles (foto sotto).  Spiegò di avere incontrato Trump in California, nel 2006 durante una gara di golf. Il candidato Repubblicano l'avrebbe invitata a raggiungerlo nella sua camera d'albergo, appuntamento al quale lei si sarebbe presentata assieme ad altre due donne. Trump le aveva accolte in pigiama e abbracciate "in maniera decisa" senza "chiedere il permesso". Drake a quel punto avrebbe lasciato la camera, ma Trump l'avrebbe richiamata per chiederle "quanto vuoi?". Dopo il suo rifiuto la Drake avrebbe ricevuto un'offerta di 10mila dollari da parte di Trump e la possibilità di utilizzare il jet privato del magnate per rientrare a Los Angeles.

image

Sempre all'ottobre 2006 risalirebbe l'episodio raccontato dal Wall Street Journal secondo cui l'avvocato di Trump, Michael Cohen, avrebbe pagato 130 mila dollari per pagare il silenzio dell'ex pornostar Stephanie Clifford, in arte Stormy Daniels, incontrata come la Drake in un hotel dopo un evento sui campi da golf di una località tra la California e il Nevada. Con la Clifford il tycoon - secondo quanto scrive il Wsj - avrebbe avuto un rapporto sessuale.

Nel libro 'Fire and Fury' di Michael Wolff l'ex stratega della Casa Bianca Steve Bannon racconta come i legali di Trump ottennero a suon di dollari il silenzio di almeno cento donne durante la campagna elettorale del 2016. 

"Trump non sarà invitato al matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle"