Washington, 17 febbraio 2019 - "Ci stiamo ritirando (dalla Siria, ndr) dopo una vittoria al 100% sul Califfato", twitta Donald Trump, ma rispetto al ritiro delle truppe americane dalla Siria lancia un avvertimento, sempre via social, agli alleati europei:  "Gli Stati Uniti stanno chiedendo a Gran Bretagna, Francia, Germania e altri alleati europei di prendersi gli 800 combattenti dell'Isis che abbiamo catturato in Siria e di processarli. Il Califfato è pronto a cadere. L'alternativa non è buona ed è che saremo costretti a rilasciarli". 

Insomma, gli Usa "non vogliono vedere questi combattenti penetrare Europa, dove si prevede che vadano. Noi abbiamo fatto e speso molto, ora tocca ad altri fare il lavoro che sanno fare".