New York, 23 febbraio 2021 - Tiger Woods è rimasto coinvolto in un "brutto" incidente automobilistico, così scrive Tmz che per primo ha dato la notizia. Sul web diverse tv locali seguono il caso in diretta. La star del golf è stata estratta dalla vettura dalle squadre di emergenza accorse sul posto. Trasportato in ospedale, le sue condizioni vengono definite "tra moderate e critiche". Il suo agente, Mark Steinberg, ha confermato lo schianto, e ha agiunto che Tiger è in sala operatoria per molteplici fratture alle gambe.   

image

La dinamica: andava forte

L'incidente è avvenuto a Ranchos Palos Verdes, nei pressi di Los Angeles, intorno alle 7.22 del mattino. Secondo il Los Angeles Times Woods stava andando a velocità elevata con il suo suv Genesis GV80, quando ha perso il controllo ed è cappottato più volte. Le immagini sul web mostrano la vettura appoggiata su un fianco dopo essersi ribaltata diverse volte. Per estrarre Woods i pompieri hanno dovuto usare le cesoie idrauliche. Woods "è stato trasportato in ambulanza in un ospedale locale per le ferite riportate". Il campione era nella zona per il suo torneo annuale di golf Genesis Invitational al Riviera Country Club nelle Pacific Palisades.

Testimoni: era agitato

Stamattina alle 7 quando Tiger Woods è uscito dall'hotel e ha preso la sua auto appariva "agitato ed insofferente", hanno raccontato alcuni membri di una troupe televisiva che si trovava sul posto. Poi ha acceso la vettura ed è subito partito veloce, e quando stava uscendo dal parcheggio ha quasi urtato un'altra auto.

Aveva subito da poco un'operazione alla schiena

Il 45enne star del golf non ha però partecipato al torneo al Riviera Country Club, ma si è limitato a qualche lezione e ai consigli di rito ai vip presenti. Per Woods l'incidente avrà ripercussioni quasi certamente sulla sua schiena, da poco operata e in via di guarigione, tanto che avrebbe quasi sicuramente rinunciato a partecipare al torneo dei Master di Augusta, in Georgia. 

Il golfista a fine dicembre ha subito un'operazione di microdiscectomia per rimuovere la pressione su un nervo: per Woods si è trattato del suo quinto intervento chirurgico alla schiena, e il suo primo dalla fusione spinale dell'aprile 2017. 

Woods e gli incidenti d'auto

Nonostante ciò per Tiger Woods non è il primo brutto incidente automobilistico. Già nel 2009, vicino alla sua abitazione in Florida, fu protagonista di un incidente, che ebbe risvolti inaspettati: diede il via allo scandalo delle sue infedeltà coniugali, e al conseguente divorzio, e al crollo della sua carriera. Poi nel 2017 il campione venne invece arrestato perchè trovato svenuto vicino alla sua auto da agenti di polizia. Woods aveva giustificato il suo stato dicendo che aveva preso dei medicinali prima dell'incidente e non si era reso conto degli effetti nascotizzanti durante la guida.