Terremoto in Messico (Ansa)
Terremoto in Messico (Ansa)

Città del Messico, 24 giugno 2020 - Forte terremoto nel Messico centrale e meridionale. Una scossa di magnitudo 7.7, ricalcolata 7.5 dal servizio sismologico messicano, e 7.4 da quello statunitense Usgs, con epicentro nello stato di Oaxaca, è stata avvertita ieri nettamente anche nella capitale, Città del Messico. Il bilancio provvisorio nelle ore è salito a 6 vittime, ma si teme possa peggiorare col passare delle ore. Il presidente Andres Manuel Lopez Obrador ha invitato i concittadini a restare calmi in caso di nuove scosse. Nelle ultime ore se ne segnalano centinaia, di diversa entità.

FOCUS / Si contano danni e vittime. La preghiera del Papa

L'epicentro è stato localizzato 9 chilometri a ovest di El Coyul, non lontano da Santa Maria Zapotitlan, secondo i dati del servizio Usa di geofisica Usgs, verso le 8 del mattino di ieri ora locale. Gli esperti statunitensi dellUsgs hanno revocato l'allarme tsunami di oggi lanciato per la costa messicana, ma anche per Ecuador, Panama, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Perù e Hawaii. 

Terremoto in Messico

La forte scossa ha suscitato paura nella popolazione. Sui social, e sul web, tanti i video di gente in strada, mentre suonano le sirene di allarme antisismico. In più di un filmato si vede il terreno oscillare, e una crepa mentre si allarga e si richiude, quasi la terra respirasse. 

image

La scossa sismica arriva in un Pase già molto provato dall'emergenza coronavirus, infatti il Messico ha registrato solo nelle ultime 24 ore altri 4.577 casi di Covid-19, per un totale dall'inizio della pandemia di 185.122. I morti imputabili alla malattia nelle ultime ore sono stati altri 759 morti, per un totale di 22.584 decessi. 

Paura tsunami (ora l'allerta onda anomala è rientrato). In un video, quando ancora si temeva il rischio di uno tsunami, veniva mostrato come l'acqua del mare di un porto per piccole imbarcazioni si stesse ritirando dopo il sisma. Fortunatamente l'allarme è stato ritirato dall'Usgs.