terremoto tra Turchia e Iran (Usgs)
terremoto tra Turchia e Iran (Usgs)

Teheran, 23 febbraio 2020 - E' di 7 morti il bilancio provvisorio delle vittime del terremoto di magnitudo 5.7, che oggi ha colpito nel nordovest dell'Iran, vicinon al confine con la Turchia. La scossa è stata registrata vicino al villaggio iraniano di Habash-e Olya. Nella provincia di Van si contano i decessi: 4 bambini e 3 adulti sono morti nel crollo di alcune case. L'epicentro del sisma è stato localizzato a 25 km a sudest della città turca di Saray, ad una profondità di 6,4 km, secondo l'Istituto geofisico Usa (Usgs).

Il ministro degli Interni, Suleyman Soylu ha confermato le vittime, aggiungendo che si continua a scavare perchè risultano persone disperse sotto le macerie. meno grave la situazione oltre confine, infatti, secondo il servizio nazionale di soccorso iraniano, il sisma ha proviocato lievi danni e circa 25 feriti nel Paese.

L'agenzia turca Anadolu ricorda che la stessa zona era stata colpita nelle scorse settimane da due valanghe che avevano causato la morte di 41 persone.