L’Europa va verso un Capodanno blindato. Molte celebrazioni sono state cancellate, dalla Gran Bretagna alla Spagna. Altri sette Stati (Portogallo, Grecia, Cipro, Austria, Irlanda, Lettonia, Svezia) si mettono in scia alla decisione italiana – inizialmente contestata da Bruxelles – d’introdurre almeno sino alla prima settimana di gennaio l’obbligo del tampone per qualunque viaggiatore. E molti altri decidono misure restrittive, dal rigoroso lockdown olandese, al mezzo lockdown danese alla stretta tedesca. Restrizioni Natale e Capodanno: cosa ha detto Draghi. Dai tamponi alle Ffp2, le misure Nuovi vaccini, pillole e varianti. Come si esce dalla pandemia? Mascherina all'aperto, verso la stretta Domani è fissata la cabina di regia che definirà i confini della stretta che dovrebbe entrare in vigore dal 27 dicembre. Scontata l’imposizione...

L’Europa va verso un Capodanno blindato. Molte celebrazioni sono state cancellate, dalla Gran Bretagna alla Spagna. Altri sette Stati (Portogallo, Grecia, Cipro, Austria, Irlanda, Lettonia, Svezia) si mettono in scia alla decisione italiana – inizialmente contestata da Bruxelles – d’introdurre almeno sino alla prima settimana di gennaio l’obbligo del tampone per qualunque viaggiatore. E molti altri decidono misure restrittive, dal rigoroso lockdown olandese, al mezzo lockdown danese alla stretta tedesca.

Restrizioni Natale e Capodanno: cosa ha detto Draghi. Dai tamponi alle Ffp2, le misure

Nuovi vaccini, pillole e varianti. Come si esce dalla pandemia?

image

Mascherina all'aperto, verso la stretta

Domani è fissata la cabina di regia che definirà i confini della stretta che dovrebbe entrare in vigore dal 27 dicembre. Scontata l’imposizione della mascherina tout court nei luoghi all’aperto, fatto salvo per i minori di 6 anni, le persone che per ragioni mediche non ne possono far uso e per l’attività sportiva. Si valuta l’obbligo di mascherina Ffp2 sui mezzi pubblici nei luoghi di stretto contatto, quali cinema, musei, stadi e palazzetti dello sport, eventi al chiuso ad alto tasso di partecipazione. Si discute sul tampone anche per i vaccinati per feste, discoteche, ed eventi al chiuso: contrarie le Regioni, dubbiosi Forza Italia, Lega e Pd. Si deciderà visti gli ultimi dati. Possibile una riduzione della durata del Green pass dagli attuali 9 a 5 o 6 mesi e un ampliamento dell’obbligo di super Green pass a tutti gli uffici pubblici, e da gennaio a quelli privati.

Covid, allarme Oms: "Con Omicron altra tempesta in arrivo"

Partite a porte chiuse, Germania si difende

Dopo aver deciso l’obbligo di quarantena per chi viene da Francia, Gran Bretagna e Danimarca, ieri il governo tedesco, dopo un incontro con i Laender, ha deciso una serie di misure restrittive dal 28 dicembre. Le partite di calcio della Bundesliga saranno a porte chiuse ed altri grandi eventi si svolgeranno senza pubblico, chiuse discoteche e night club. Saranno poi limitati i contatti, anche tra vaccinati, a un massimo di dieci persone, esclusi i minori di 14 anni durante le vacanze di Capodanno. Prosegue il dibattito sull’obbligo vaccinale. I leader delle Regioni sono favorevoli e con essi tutte le forze di governo.

Bollettino Covid del 22 dicembre

Linea dura in Olanda, lockdown totale

In Olanda fino al 14 gennaio è stato deciso un lockdown generale. Resteranno chiusi negozi non essenziali, ristoranti, attività ricreative e sportive, scuole e parrucchieri. Inoltre non si potranno invitare più di due ospiti a casa.

Green Pass, la durata è di nove mesi per i viaggi nell'Ue

Danimarca prudente, stretta ai locali

Per tutto il mese stop a teatri, cinema, sale da concerto e parchi di divertimento. Caffè e ristoranti dovranno chiudere alle 23 e i negozi non potranno vendere alcolici dopo le 22. Limiti anche al numero di persone ammesse nei negozi a seconda dello spazio.

Londra ora punta sul pass

Reintrodotta la mascherina obbligatoria nei luoghi pubblici e nei trasporti collettivi e l’obbligo d’esibizione della certificazione vaccinale (Green pass) per l’accesso ai locali notturni, ai concerti, alle manifestazioni sportive più affollate e ad altri eventi pubblici di massa. Boris Johnson ha detto che non sono previste altre restrizioni prima di Natale "ma dopo potrebbero essere necessarie". Tra queste un lockdown parziale o totale. Londra ha cancellato la festa di Capodanno a Trafalgar Square.

Oms: "Evento cancellato meglio di vita cancellata"

Parigi vieta i concerti

Il galoppare dell’epidemia spinge il governo francese ad accelerare per trasformare l’attuale pass sanitario in pass vaccinale, seguendo il modello italiano. Un consiglio dei ministri straordinario è su questo fissato per il 27 dicembre. L’apposito testo legislativo sarà sottoposto al Parlamento "entro i primi 15 giorni di gennaio" per la sua adozione definitiva. Divieto di viaggi ’non essenziali’ con il Regno Unito. A Parigi cancellati i fuochi artificiali e i concerti sugli Champs Elisee.

Francia, governo studia pass vaccinale invece del pass sanitario

Svolta in Austria: vaccino obbligatorio

Si discute di lockdown a gennaio, in vista dell’obbligo vaccinale che scatta a febbraio.