Forte terremoto a Strasburgo (Google Maps)
Forte terremoto a Strasburgo (Google Maps)

Strasburgo, 26 giugno 2021 - La terra ha tremato forte a Strasburgo, in Francia, questa mattina. Una scossa di terremoto di magnitudo 4 è stata avvertita alle cinque del mattino nell'area metropolitana di Strasburgo con epicentro a Nord Ovest, nei pressi di La Wantzenau. Cinque minuti dopo i sismografi hanno registrato un'altra scossa di magnitudo 2. Non ci sono al momento notizie di feriti o danni materiali. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità.

(L'articolo prosegue sotto la mappa)

Le due scosse di terremoto sono dovute ai test geotermici avvenuti nella centrale alsaziana di Fornoche, un'impresa francese specializzata in energie rinnovabili. Lo riferisce Renass, l'istituto transalpino per l'osservazione sismologica. I test geotermici avviati lo scorso ottobre prevedono l'iniezione nel suolo di acqua ad alta pressione e hanno già causato dieci terremoti.

Terremoto in Montenegro

E nella notte (all'1,18) la terra ha tremato invece con magnitudo 4.7 in Montenegro, al confine con la Croazia e la Bosnia-Erzegovina. Anche in questo caso non si hanno segnalazioni di feriti o di danni alle cose. Il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro vicino Castelnuovo di Cattaro.