Giovedì 11 Luglio 2024

Steve Bannon, media: “Subito in carcere l’ex stratega di Trump”

La Corte Suprema Usa ha respinto la richiesta di libertà in attesa dell’appello. Per cosa era stato condannato il guru e quando dovrà ‘consegnarsi’

Steve Bannon, ex stratega di Donald Trump

Steve Bannon, ex stratega di Donald Trump

Roma, 28 giugno 2024 - Steve Bannon, l’ex stratega di Donald Trump, subito in carcere.

La Corte Suprema Usa ha respinto la richiesta di Bannon di rimanere in libertà in attesa dell’appello contro la sua condanna per oltraggio al Congresso. L’ex consigliere del tycoon dovrà presentarsi in prigione il 1 luglio. Lo riportano i media Usa.

Bannon è stato condannato nel 2022 dopo aver ignorato un mandato di comparizione del Congresso che chiedeva informazioni sul suo ruolo nell’attacco a Capitol Hill del 6 gennaio 2021. Malgrado la condanna a quattro mesi di prigione, inizialmente gli era stato concesso di rimanere libero in attesa dell’appello. Alcune settimane fa il giudice responsabile del caso, Carl J. Nichols, ha ordinato a Bannon di presentarsi in prigione il 1 luglio, dopo che una corte d’appello federale aveva confermato la sua condanna per oltraggio alla corte.