Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Moda Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Sir Benjamin Slade, il nobile milionario cerca moglie. "Offro castello e vita da sogno"

Appello tv dell'estroso discendente di re Carlo II: "Sono romantico"

di DEBORAH BONETTI
Ultimo aggiornamento il 11 settembre 2018 alle 08:28
Il nobile milionario Sir Benjamin Slade

Londra, 11 settembre 2018 - Milionario nobile inglese cerca disperatamente moglie e, per trovarla, è andato persino a fare un appello in TV. Ma per ora, niente da fare. Il baronetto Benjamin Slade, 72 anni portati con brio, è apparso questa settimana su Good Morning Britain (trasmissione seguitissima di prima mattina su ITV, il terzo canale terrestre inglese) per chiedere aiuto alla nazione nella sua romantica ricerca. Il nobiluomo, diretto discendente di re Carlo II, vuole una donna dai 30 ai 40 anni con cui ‘divertirsi e fare un paio di figli’. In offerta per la giovane signora: la vita da castellana (Sir Benjamin ha ben due castelli nella contea del Somerset) più un minimo di 50mila sterline all’anno (circa 57mila euro) di argent de poche, una macchina, servitù, viaggi in giro per il mondo, e così via.

Sir Ben, come viene affettuosamente chiamato, è alla ricerca della donna perfetta già da qualche anno. Dopo essere stato sposato per diversi anni (senza avere figli), e aver avuto un paio di fidanzate, si è trovato solo e ha ora deciso di professionalizzare l’offerta andando in Tv. Questi sono stati anni ‘pieni di belle avventure’, come ammette l’arzillo vecchietto, ma ancora la sua Lady non è arrivata. Sir Ben ha dichiarato: "Ho deciso di cambiare un pochino l’offerta aggiungendo anche il romanticismo. Prima volevo solo una che mi facesse un paio di figli e via. Adesso offro cene romantiche, viaggi in località esotiche, le mie carte di credito che la prescelta potrà usare come vuole, e naturalmente il mio cuore. Credo andrà meglio così". Sir Ben ha anche deciso di non impuntarsi troppo su un paio di richieste più ‘difficili’ che prima sembravano imprescindibili, ovvero: non ha più importanza che la candidata sappia volare il proprio elicottero (con brevetto di volo ufficiale), né che abbia il porto d’armi per andare a caccia di selvaggina.

Non deve neanche essere per forza ‘abituata alla vita da castellana’. Insomma, Sir Ben ha capito che per trovare l’anima gemella deve abbassare le pretese. Il simpatico quanto eccentrico aristocratico ha aggiunto: "In questi anni ho conosciuto un sacco di belle donne, ma erano o troppo vecchie per fare figli o non ne volevano più". Sir Ben – il cui nome per esteso è Sir Benjamin Julian Alfred Slade - vive da solo con tre labrador e parecchio personale in una tenuta del 13esimo secolo che la nuova Lady potrebbe ‘ridecorare come vuole’. "Mi piacciono i weekend romantici, i viaggi in località segrete, le prime a teatro e i ristoranti stellati. E amo le donne". Il suo annuncio è stato deriso sui social media, e Sir Ben liquidato come rappresentante di una classe aristocratica lontana dalla vita reale e ormai in fase di estinzione. Ma ci sono state anche un sacco di donne che hanno mandato dei tweet entusiasti, con scritto: "Dove devo mandare la mia richiesta?". Sir Ben però cerca soprattutto una donna "con ottime capacità gestionali, così faccio un vero affare". In una sorta di “prendi 2 paghi 1”, il nobile inglese vuole una moglie che diventi anche la ceo dell’azienda di famiglia e ha concluso: "Un buon ceo, oggigiorno, costa almeno 100mila sterline all’anno. Perché no? Li vale. Quindi una moglie e una ceo al contempo sarebbe l’affare della vita".

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.