Seattle, spara in strada: 2 morti e due feriti
Seattle, spara in strada: 2 morti e due feriti

Seattle, 28 marzo 2019 - Si è avvicinato a un automobilista e gli ha sparato, ferendolo, è iniziato così il pomeriggio di follia di un 33enne di Seattle, che ha fatto fuoco per strada in quello che la polizia ha definito un attacco "casuale" e "senza senso". Alla fine l'uomo è stato arrestato, ma non prima che il tragico bilancio delle sue vittime fosse salito a due morti e due feriti.

Secondo una prima ricostruzione fatta dalla polizia la sparatoria è iniziata quando il killer ha fatto fuoco su una donna alla guida di una vettura, ferendola in maniera grave. Dopo ha diretto le sue attenzioni a un autobus fermo ad un incrocio, il conducente è rimasto ferito, ma è riuscito in retromarcia a indietro e mettere in salvo lui e i passeggeri che trasportava.

Ancora in preda alla sua follia omicida, l'uomo ha ucciso il conducente di un'altra auto, e gli ha rubato la vettura per fuggire. Ma la corsa non è durata molto perchè ha provocato un incidente frontale, che è costato la vita al 70enne. Quindi la polizia ha raggiunto il sospetto, ancora in auto, ferito anche lui, e lo ha ammanettato. Un video trasmesso dalle tv locali ha ripreso per intero l'arresto.

image