Londra, 21 aprile 2021 - E' il compleanno più triste, per la Regina Elisabetta: 95 anni e per la prima volta - negli ultimi 73 anni - non può festeggiare con il marito Filippo al suo fianco, visto che il Principe è morto il 9 aprile all'età di 99 anni. E non ci sarà neppure il nipote ribelle Harry.
Di solito la regina trascorreva il giorno del compleanno nell'intimità familiare: i festeggiamenti ufficiali  si tengono tradizionalmente nel mese di giugno (quando si spera nel bel tempo) con la parata Trooping the Colour.  

Compleanno a Frogmore

Fonti vicine al Palazzo hanno fatto sapere che Elisabetta anche oggi non mancherà, come fa ogni giorno, di mettersi personalmente al volante della sua auto per raggiungere Frogmore, una delle parti preferite della tenuta di Windsor, per portare a spasso i suoi nuovi cuccioli, Fergus, un dorgi e il corgi Muick. È lì che è andata anche nei giorni scorsi, secondo il Mail, per cercare conforto in un idilliaco paesaggio dove i ciliegi sono ancora in fiore e i fiori primaverili adornano le rive di ridenti laghetti. È questo tipo di routine che, dicono le fonti, aiuterà la sovrana a fare i conti con il resto della sua vita senza il duca di Edimburgo.

Harry è tornato da Meghan

Oltretutto al compleanno, seppur in tono minore, non ci sarà neanche il nipote Harry, tornato negli Stati Uniti dalla moglie Meghan Markle, in avanzato stato di gravidanza, e dal figlioletto Archie. Non ha proprio voluto fermarsi qualche giorno di più, dopo essere volato la settimana scorsa nel Regno Unito per i funerali del nonno. 
Nei giorni scorsi sulla stampa britannica erano apparse indiscrezioni che avrebbe rinviato il rientro in California, anche alla luce del colloquio di due ore avuto con il fratello maggiore William e il padre Carlo, il primo faccia a faccia dopo la scioccante intervista concessa a Oprah Winfrey, ma il Daily Mail ha fotografato il suo arrivo nella villa a Montecito, in California, dove vive con la famiglia. 

William e Harry 'traditi' dal linguaggio del corpo

image

Niente salve di cannone

Di certo, oggi non ci saranno le tradizionali salve di cannoni a Hyde Park e alla Torre di Londra: entrambi sono stati cancellati. Non ci sarà neanche come era prevista l`inaugurazione di un nuovo ritratto della regina. La sovrana e la famiglia sono ancora ufficialmente in lutto fino a giovedì. 
Elisabetta riceverà al massimo alcune visite, probabilmente, secondo il Mail, della figlia, la principessa Anne, e della contessa di Wessex, la moglie del figlio Edoardo. Non passerà per Windsor neanche l'erede al trono, il principe Carlo che si trova in Galles: insieme al duca e alla duchessa di Cambridge, e ad altri componenti della famiglia reale farà gli auguri alla sovrana collegandosi via Zoom. 

Il ringraziamento via Twitter

Numerosi i messaggi di auguri ricevuti oggi dalla regina, che ringrazia con un tweet ma non nasconde la "grande tristezza" per la recente scomparsa del principe consorte, sottolineando di trovare conforto soprattutto negli omaggi rivolti alla sua memoria. Sul profilo Twitter della Royal Family britannica si legge: "Ho ricevuto, in occasione oggi del mio 95esimo compleanno, tanti messaggi di auguri, che ho apprezzato moltissimo. Mentre con la mia famiglia viviamo un momento di grande tristezza, è di conforto per tutti noi guardare e ascoltare i tributi rivolti a mio marito dal Regno Unito, dal Commonwealth e da tutto il mondo. La mia famiglia e io vogliamo ringraziarvi per il sostegno e la gentilezza che ci avete mostrato negli ultimi giorni; ne siamo profondamente commossi e continuiamo a ricordare lo straordinario impatto avuto da Filippo su un numero incalcolabile di persone lungo la sua vita". 

Il lutto di Elisabetta II

image

Le immagini di sabato scorso della sovrana ormai vedova, vestita a lutto seduta da sola nella cappella di San Giorgio al funerale del marito hanno commosso il mondo intero. Ma quanto dura il lutto di Elisabetta II? La sovrana dovrebbe riprendere a lavorare normalmente il giorno successivo al compleanno. I suoi assistenti stanno già organizzando dietro le quinte una serie di impegni di basso profilo da Windsor, molto probabilmente tramite videochiamata. Fonti hanno anche confermato che il suo primo impegno pubblico al di fuori del castello sarà l`inaugurazione del Parlamento l`11 maggio, insieme al principe Carlo. La scorsa settimana il Mail ha rivelato che alla monarca non sarà mai permesso di "camminare da sola" dalla sua famiglia dopo la morte del marito.

Voci di abdicazione

Ma non tutti sono convinti che la sovrana, la più longeva della storia britannica, rimarrà sul trono fino alla fine: secondo Robert Jobson, esperto di cose reali, la regina potrebbe annunciare la sua abdicazione a favore del figlio Carlo già oggi. "Credo ancora fermamente che la regina si dimetterà il giorno del suo 95esimo compleanno", ha dichiarato Jobson di recente alla televisione. E se questo scenario non si materializzerà oggi, un simile annuncio potrebbe non essere lontano. I tabloid britannici scrivono da giorni di una imminente riunione del principe Carlo e del duca di Cambridge a porte chiuse per decidere il futuro della monarchia dopo l'uscita dei Sussexes e la scomparsa del patriarca Filippo.