Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 giu 2022

Punture in discoteca e ai concerti, un fermo in Francia. Che cos'è il needle spiking

Un giovane sospettato è sotto inchiesta a Tolone. Ma le denunce si moltiplicano in mezza Europa

6 giu 2022
Group of teenagers having fun at nightclub
Punture in discoteca, denunce in mezza Europa
Group of teenagers having fun at nightclub
Punture in discoteca, denunce in mezza Europa

Parigi, 6 giugno 2022 - Punture in discoteca o ai concerti con micro siringhe. Fenomeno misterioso: il “needle spiking” dal 2021 allarma l'Europa, centinaia i casi segnalati, dall'Inghilterra alla Francia, dal Belgio all'Olanda. 

Ora c'è un fermo. Lo ha disposto  il procuratore di Tolone, nel sud della Francia. Il sospettato ha vent'anni e abita a Lione. Alcuni spettatori della registrazione di un programma di TF1 - principale emittente privata in Francia - hanno denunciato di aver subito misteriose punture. I fatti sarebbero avvenuti su una spiaggia di Tolone, dove è stato registrato il programma.

Approfondisci:

Discoteche, allarme per le punture a tradimento. "E ci sono sempre le bande dello spray"

Che cos'è il needle spiking?

Il caso ha rinviato alle misteriose denunce analoghe che almeno dal 2021 si registrano non soltanto in Francia (una cinquantina), ma in mezza Europa, a partire dall’Inghilterra - che ha dedicato al fenomeno un report parlamentare -, da parte di frequentatori di discoteche e di concerti che affermano di aver subito le misteriose punture.

Che cosa provocano le punture?

Dopo essere stati punti dagli aghi, i ragazzi hanno raccontato di aver accusato capogiri e nausea, di aver provato uno stato confusionale con evidenti amnesie. 

Quali sostanze vengono iniettate?

Nelle procure francesi, da Tolosa a Grenoble, sono stati aperti fascicoli sulla "somministrazione di sostanze nocive". Ma gli esami tossicologici disposti fino ad oggi non hanno rilevato la presenza di alcuna sostanza. Forse perché le analisi sono state fatte in ritardo? Chi ha denunciato i casi di needle spiking ha raccontato poi di essersi sentito stordito, di aver provato vertigini e ondate di calore. 

Quale sarebbe il movente?

Ma quale sarebbe l'obiettivo di chi agisce con queste misteriose punture? Se ci riferiamo alle ultime denunce, sui media soltanto in un caso si è parlato di furto (sono spariti telefono, orologio e carta bancaria). Insomma, il mistero resta. Mentre i racconti si moltiplicano.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?