La regina Elisabetta e il principe Filippo (Annie Leibovitz)
La regina Elisabetta e il principe Filippo (Annie Leibovitz)

Roma, 10 aprile 2021 - E' il giorno dopo il gran lutto che ha scosso il Regno Unito. Il principe consorte Filippo si è spento ieri all'età di 99 anni, una dolorosa scomparsa annunciata dalla stessa regina Elisabetta, che oggi ha dichiarato di aver perso la "sua forza". "Mi è stato accanto tutti questi anni, e io, e tutta la sua famiglia, e questo e molti altri Paesi, abbiamo un debito con lui più grande di quanto lui stesso abbia mai rivendicato o di quanto mai riusciremo a sapere". E' il messaggio diffuso da Buckingham Palace, in cui si cita un passaggio del celebre discorso di Sua Maestà pronunciato in occasione delle loro nozze d'oro nel 1997. Sul profilo Twitter ufficiale di Buckingham Palace, il messaggio firmato dalla sovrana è accompagnato da una foto della coppia scattata da Annie Leibovitz.

"Principe Filippo voleva morire nel suo letto"

Regno Unito in lutto. "La Corona è ancora il collante del Paese"

Filippo e Lilibet: una storia d'amore lunga più di 70 anni

Oltre a essere l'unica vera roccia della Regina, FIlippo è stato un padre a volte difficile, diretto fino all'asprezza o alla battuta più spregiudicata, ma un pilastro sempre "presente" per la famiglia. Sono i riconoscimenti che i quattro figli del principe di Edimburgo - intervistati dalla Bbc - gli riservano non senza commozione. La prima testimonianza è affidata alle parole dell'eterno erede al trono Carlo, ormai 72enne, che ne esalta ora "l'incredibile energia profusa per sostenere la mamma", ma anche il suo spirito libero, il probabile desiderio di essere "ricordato come un individuo per suo conto". Un individuo dalla "schiettezza" memorabile, nota, rievocando come Filippo "non potesse soffrire" le persone inclini a "scegliere con cura le parole".

image

Il ricordo di Filippo come "roccia nella vita della Regina" e della nazione è evidenziato pure dal quartogenito Edoardo, attento a rimarcare la cura del padre a porsi come consigliere e all'occorrenza "guida" della moglie, ma sempre evitando di "far mai ombra" al suo ruolo di regina con "incredibile tatto e diplomazia". Mentre la secondogenita Anna ne richiama il sacrificio della rinuncia alla carriera nella Marina dopo la guerra. E Andrea, terzo nato della coppia reale, torna sul suo senso del dovere: di fronte alla consorte, alla monarchia, alle forze armate, ma anche e in primo luogo "alla famiglia".

Harry pronto a volare a Londra / Funerali del principe Filippo

image

Oggi a dare l'estremo saluto al duca di Edimburgo sono state salve di cannone in tutto il Regno Unito e nei territori d'oltremare. A partire dalle 12 ore locale, le unità dispiegate nel Regno Unito, Gibilterra e le navi della Marina Reale in tutto il mondo hanno salutato il principe consorte con 41 colpi di cannone, sparati all'unisono ogni 60 secondi, ha fatto sapere il ministero della Difesa.

Funerali del principe Filippo, Harry ci sarà. I dettagli della cerimonia

Papa Francesco: "Rattristato"

"Rattristato nell'apprendere della morte di suo marito, il principe Filippo, duca di Edimburgo, Sua Santità Papa Francesco porge le più sentite condoglianze a Sua Maestà e ai membri della famiglia reale, ricordando la devozione del principe Filippo al suo matrimonio e alla sua famiglia" e il suo impegno pubblico "per l'educazione e il progresso delle nuove generazioni". È quanto si legge nel telegramma inviato, a nome di Papa Francesco, dal Segretario di Stato, il card. Pietro Parolin, alla Regina Elisabetta II. Il Papa "invoca le benedizioni del Signore di consolazione e pace".

Leggi anche: Filippo, principe d'altri tempi che svelò il ministero dei Romanov