Venerdì 24 Maggio 2024

Pomodorini a scuola per promuovere verdure. Cento bimbi intossicati

Più di cento bambini e insegnanti si sono ammalati dopo aver mangiato pomodori ciliegini a scuola nell'Emilia-Romagna. Sintomi lievi, nessun caso grave segnalato.

Pomodorini a scuola per promuovere verdure. Cento bimbi intossicati

Pomodorini a scuola per promuovere verdure. Cento bimbi intossicati

Più di cento bambini e alcuni insegnanti in quattro scuole del Modenese, altri casi in altri istituti dell’Emilia-Romagna, a Forlì, Rimini e Faenza: si sono tutti sentiti male dopo aver mangiato a scuola dei pomodori ciliegini, forniti alle classi nell’ambito del progetto ‘Frutta e verdura a scuola’ promosso dal ministero dell’Agricoltura e della sovranità alimentare per promuovere corretti stili alimentari fra i più piccoli. I piccoli hanno accusato nausea, vomito e infiammazioni. Non si segnalano comunque casi gravi.