Atene, 29 giugno 2021 - Ritrovato in Grecia un Picasso rubato 9 anni fa assieme anche a un dipinto di Piet Mondrian. Lunedì 28 giugno la polizia greca ha annunciato di aver recuperato il quadro "Haed of a Woman" realizzato nel 1934 da Pablo Picasso che era stato rubato nel 2012 durante un colpo messo a segno nella Galleria Nazionale di Atene. È stato anche riferito che è stata arrestata una persona sospettata del furto ma maggiori informazioni verranno comunicate oggi durante una conferenza stampa delle autorità greche.

Il quadro, un ritratto di donna realizzato nel caratteristico stile cubista del maestro spagnolo, era stato donato da Picasso alla Grecia nel 1949 come riconoscimento della resistenza del paese alla Germania nazista. Il suo ritrovamento - come riporta l'agenzia di stampa Ana - è avvenuto nell'area rurale di Keratea, circa 45 chilometri a sudest di Atene e nella stessa operazione è stato recuperato anche un altro quadro sottratto durante il furto di 9 anni fa: si tratta del dipinto 'Stammer Windmill' realizzato nel 1905 da Piet Mondrian. Manca invece ancora all'appello una terza opera rubata durate il colpo, un disegno del pittore italiano del '500, Guglielmo Caccia