Natalia Garibotto (Instagram)
Natalia Garibotto (Instagram)

Città del Vaticano, 20 novembre 2020  - Un "like" partito dall'account di Papa Francesco sulla foto di una super sexy modella brasiliana, anche poco vestita, e scoppia un caso: sul web tutti vogliono sapere, e il Vaticano pure, così apre un'indagine. 

Incuriosisce molto quel "like", ma è chiaro che Papa Francesco non segue Natalia Garibotto su Instagram. La modella Garibotto il 6 novembre aveva postato sul social una foto con una minigonna molto mini, forse troppo. Un'immagine hot che ha raccolto anche un click inaspettato: tra i 'fan' c'era l'account ufficiale del Pontefice, "franciscus". E l'improbabilie "like" (mi piace) di apprezzamento le calde forme della brasiliana ha scosso un po' tutti. 

Natalia ha mostrato un'insolito humor commentando "Almeno andrò in paradiso", ma è stata solo una goccia nel mare di ilarità e battute esplose sullo stesso social network. Il Papa comunque non gestisce di persona i propri account social. Quindi il responsabile sarebbe da cercare nello staff vaticano, e che qualcuno della Santa Sede abbia ceduto alla tentazione sembra interessare molto il web. 

Le autorità ecclesiastiche hanno comunque escluso che il "like" sia stato messo da qualcuno che lavora in Vaticano, e quindi ha chiesto spiegazioni direttamente a Instagram, che ora si può dire ha un diavolo per capello.