Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
23 lug 2022

Papa Francesco in Canada, viaggio tra le ferite dei nativi. Cosa c'è da sapere

Da domenica al 30 luglio Francesco andrà nel Paese nordamericano per chiedere perdono dopo lo scandalo dei bambini indigeni strappati, dall'inizio dell'Ottocento a metà del secolo scorso, alle loro famiglie e privati della loro identità per essere educati forzatamente in modo occidentale. Morti per malnutrizione, soprusi, stupri: una pagina nera per la Chiesa cattolica

23 lug 2022
di giovanni panettiere
Esteri
epa09863624 A handout picture provided by the Vatican Media shows Pope Francis receiving a delegation of the Indigenous Peoples of Canada, in Vatican City, Vatican, 01 April 2022. Pope Francis on the day apologised to representatives of Canadian Indigenous peoples for the suffering they endured in Catholic residential schools in the North American country.  EPA/VATICAN MEDIA HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
L'incontro ad aprile tra papa Francesco e i nativi canadesi
epa09863624 A handout picture provided by the Vatican Media shows Pope Francis receiving a delegation of the Indigenous Peoples of Canada, in Vatican City, Vatican, 01 April 2022. Pope Francis on the day apologised to representatives of Canadian Indigenous peoples for the suffering they endured in Catholic residential schools in the North American country.  EPA/VATICAN MEDIA HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
L'incontro ad aprile tra papa Francesco e i nativi canadesi

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?