Jacinda Ardern, premier della Nuova Zelanda
Jacinda Ardern, premier della Nuova Zelanda

Auckland, 27 febbraio 2021 - L'intera città di Auckand - 1,7 milioni di abitanti - finisce in lockdown per una settimana a causa di un unico nuovo caso di Covid 19 riscontrato. un'infezione che preoccupa soprattutto perché non sembra collegata ai tre casi registrati due settimane fa (e che avevano già determinato un blocco di tre giorni). In Nuova Zelanda al virus che ha infettato il mondo rispondono così, con una linea dura che più dura non si può. E funziona.

Francia, il contagio torna a correre

Le regole ferree anti Covid

A partire da domenica mattina, gli 1,7 milioni di cittadini di Auckland dovranno restare nelle loro case e potranno uscire solo per lavorare o effettuare gli acquisti necessari. Le scuole e gli esercizi considerati non essenziali dovranno restare chiusi. Il resto della Nuova Zelanda sarà soggetto a restrizioni più modeste, come la limitazione degli assembramenti a 100 persone e l'obbligo di mascherina sui mezzi pubblici.

La premier: è frustrante ma necessario

La premier Jacinda Ardern si mostra comprensiva per i disagi, ma inflessibile: "E' frustrante. So che lo è - ha detto in conferenza stampa - E' così difficile, ma dobbiamo rimanere uniti". Il resto della Nuova Zelanda, secondo quanto confermato dal capo del governo, sarà sottoposto a restrizioni di livello 2 che limitano le riunioni in pubblico. 
La Nuova Zelanda ha affrontato l'epidemia fin dall'inizio con una risposta veloce e aggressiva. Il Paese, che conta circa cinque milioni di abitanti, ha registrato finora 2.016 casi e appena 26 decessi. 

America's cup a rischio

A rischio, a causa del lockdown, l'avvio dell'America's cup, la cui prima regata tra Team New Zealand e Luna Rossa è in programma nella notte italiana tra venerdì 5 e sabato 6 marzo. Proprio Auckland, la sede delle regate, salirà al livello di alert 3 per sette giorni a partire dalle 6 del mattino di domenica (le 18 di sabato ora italiana). Tutto il resto del Paese resterà al level 2 sempre per una settimana.
Il match di cricket tra Nuova Zelanda e Australia, in programma ad Auckland, è stato spostato a Wellington a porte chiuse. E' attesa la decisione del comitato organizzatore delle regate di Coppa America. "A causa dell'ultimo lockdown di livello 3 per Covid 19 annunciato questa sera dal governo, America`s Cup Event Ltd sta rivedendo la situazione e nei prossimi giorni collaborerà con le autorità e le agenzie competenti per risolvere le implicazioni" il comunicato stampa della competizione.