Google, la sede di Mountain View
Google, la sede di Mountain View

Roma, 21 settembre 2021 - Google prende una nuova sede a New York e non bada a spese. Ammonta a 2,1 miliardi di dollari il costo che il colosso del web si appresta a pagare per comprare un edificio per uffici a Manhattan, un palazzo destinato a diventare il suo quartier generale sulla East Coast. Lo rivela il Wall Street Journal, secondo il quale l'operazione è un segnale del crescente appetito dei Big Tech per gli spazi per uffici, anche se queste aziende puntano molto anche su forme di lavoro a distanza.

L'accordo per il nuovo edificio nel West Side di Manhattan rappresenta la vendita più costosa di un singolo edificio per uffici negli Stati Uniti dall'inizio della pandemia e uno dei più costosi nella storia americana in generale, secondo la società  di dati Real Capital Analytics. Google sta già affittando questo edificio localizzato sul lungomare della Grande Mela, un ex terminal merci denominato St. John's Terminal, nel quartiere di Hudson Square. La società ha un'opzione di acquisto, che ha dichiarato di voler esercitare nel primo trimestre del 2022.

Google, Facebook, Apple, Amazon e gli altri giganti della tecnologia negli ultimi anni sono stati i maggiori affittuari e acquirenti di spazi per uffici negli Stati Uniti. Le società tecnologiche stanno approfittando dei prezzi più bassi degli edifici per uffici e mettendo sul tavolo miliardi di dollari in riserve di liquidità da utilizzare.