9 apr 2022

Guerra in Ucraina, perché la Cina accelera sul riarmo nucleare e cosa c'entra Taiwan

Media: ecco che cosa hanno scoperto i satelliti spia. Gli obiettivi di Pechino e quei silos misteriosi

epa09877775 A staff serves tea to Chinese President Xi Jinping (R) during his speech at a meeting commending role models of the Beijing 2022 Olympic Winter Games and Paralympic Winter Games at the Great Hall of the People in Beijing, China, 08 April 2022. The 2022 Winter Olympics was held in Beijing from 04 to 20 February, while the 2022 Winter Paralympics from 04 to 13 March 2022.  EPA/MARK R. CRISTINO
Il presidente cinese Xi Jinping

Roma, 9 aprile 2022 - Guerra in Ucraina e minaccia nucleare, lo scenario di ragionamento è su scala planetaria. Secondo un'esclusiva del WSJ, la Cina ha accelerato l’espansione del proprio arsenale atomico, dopo avere modificato la valutazione sulla minaccia rappresentata dagli Stati Uniti.  Il Wall Street Journal cita fonti a conoscenza degli intendimenti della leadership cinese.

Approfondisci:

Taiwan teme l'effetto Ucraina: cosa dice il manuale di sopravvivenza a un'invasione

Russia e Cina: sodali o nemici in tregua? Xi Jinping e l'aggressione all'Ucraina

Lo sforzo nucleare cinese è antecedente all’invasione russa dell’Ucraina, ma secondo le fonti del Wsj, proprio la riluttanza degli Stati Uniti ad essere coinvolti direttamente nel conflitto avrebbe rafforzato la convinzione di Pechino di sviluppare il proprio arsenale nucleare come deterrente. Secondo la leadership cinese, un arsenale nucleare più potente potrebbe rappresentare il deterrente necessario ad evitare che gli Usa decidano di entrare direttamente in campo nel caso di un potenziale conflitto su Taiwan.

Taiwan accusa la Cina: "Incursione di nove caccia militari di Pechino"

Secondo gli analisti che hanno studiato le immagini raccolte dai satelliti spia, Pechino avrebbe accelerato, tra l’altro, la realizzazione di oltre un centinaio di sospetti silos per missili con testate nucleari in una remota regione occidentale del Paese. I silos potrebbero ospitare missili in grado di raggiungere il territorio degli Stati Uniti.

"A Mariupol 'operazione di pulizia' dei soldati russi: civili fermati ai posti di blocco e uccisi in strada"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?