Il drone-elicottero Ingenuity  su Marte (Ansa)
Il drone-elicottero Ingenuity su Marte (Ansa)

Miami, 19 marzo 2021 - Il drone-elicottero Ingenuity oggi ha volato con successo nel cielo di Marte: "Prende il volo un sogno", hanno esultato alla Nasa su Twitter. "E' volato nella sottile atmosfera del Pianeta Rosso" si legge nel cinguettio che accompagna il video dei festeggiamenti dei tecnici.

Applausi e sorrisi all'arrivo dei dati al Jet Propulsion Laboratory (Jpl) da dove erano stati inviati i comandi oggi verso le 9.31 italiane. Tre ore dopo, è arrivato il segnale di conferma trasmesso da Ingenuity al rover Perseverance.

Il drone Ingenuity ha compiuto il volo, durato circa 40 secondi a circa tre metri, in modo completamente automatico, ed ha terminato atterrando sulle sue quattro zampe. La prima immagine giunta sulla Terra:

Il drone-elicottero Ingenuity in volo su Marte (Ansa)

Le immagini sono state riprese sia dalle telecamere a bordo del drone sia da quelle del rover, distante circa 60 metri. Le prime riprese saranno in bianco e nero, infatti soltanto quando il veicolo avrà ricaricato le batterie potrà trasmettere anche le immagini a colori.

Il 19 aprile 2021 resterà nella storia come il giorno in cui l'uomo ha conquistato anche il cielo di Marte che ha un'atmosfera molto rarefatta, con una gravità pari a circa l'1% di quella terrestre. Un balzo o poco più, ma fondamentale per i dati raccolti  e per l'importanza simbolica: una vera e propria svolta epocale come fu il primo volo della storia dei Fratelli Wright in Norh Carolina il 17 dicembre del 1903. E non a caso un piccolo frammento di un'ala del loro aereo, il Flyer 1, è stato incollato su Ingenuity e ha volato con lui su Marte.