Sabato 20 Luglio 2024

Mossa di re Carlo. Apre ai turisti il castello di Balmoral

Il castello di Balmoral apre le stanze private dei reali britannici ai turisti, su idea del principe Carlo. Il tour costa cento sterline e include anche un tè con pasticcini. I biglietti sono già esauriti.

Mossa di re Carlo. Apre ai turisti il castello di Balmoral

Mossa di re Carlo. Apre ai turisti il castello di Balmoral

Cento sterline per un tour di quarantacinque minuti nella dimora estiva di Windsor, nel castello di Balmoral dove nel 2022 si spense la regina d’Inghilterra, Elisabetta II. Le stanze private dei reali britannici si aprono ai turisti su idea del sovrano in carica, Carlo. L’intento è quello di avvicinare la famiglia reale al grande pubblico, anche se l’erede al trono, il principe William, non era d’accordo. Ma poco importa, da oggi al 4 agosto 40 persone al giorno potranno varcare le porte di Balmoral, rifugio scozzese dei Windsor. Finora erano visitabili soltanto i giardini e la maestosa sala da ballo.

Adesso, invece, i turisti potranno muoversi liberamente nella residenza reale. E, con una spesa di 150 sterline, potranno anche fermarsi per un classico tè con pasticcini. I biglietti sono andati esauriti in poche ore, con gente in arrivo anche dall’Australia, dagli Usa e dalla Nuova Zelanda.