Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
1 apr 2022

Guerra in Ucraina, Roberta Metsola a Kiev: "Qui per un messaggio di speranza"

La presidentessa del Parlamento europeo è il primo leader dell'Ue a recarsi nel Paese dall'inizio dell'invasione russa: "Amici ucraini vi aiuteremo a ricostruire le vostre città e paesi quando questa guerra non provocata e non necessaria finirà. Ci prenderemo cura delle vostre famiglie costrette a fuggire". L'abbraccio con il presidente del Parlamento ucraino, Ruslan Stefanchuk

1 apr 2022
featured image
L'abbraccio fra Roberta Metsola e Ruslan Stefanchuk (foto Twitter Metsola)
featured image
L'abbraccio fra Roberta Metsola e Ruslan Stefanchuk (foto Twitter Metsola)

Roma, 1 aprile 2022 - Roberta Metsola è arrivata a Kiev. La presidentessa del Palerlamento europeo ha fatto visita al Verchovna Rada, il Parlamento dell'Ucraina. Metsola è la prima alta carica dell'Unione Europea a recarsi in Ucraina da quando è iniziata l'invasione da parte della Russia. "Cari amici ucraini, presto vi aiuteremo a ricostruire le vostre città e paesi quando questa guerra non provocata e non necessaria finirà - ha detto Metsola nel corso della visita -. Stiamo già fornendo assistenza militare e umanitaria e cointinueremo farlo. Ci prenderemo cura delle vostre famiglie che sono state costrette a fuggire dal Paese. E ciò sarà fatto fino al giorno in cui potranno ritornare alle loro case e ricostruire le loro vite".

Metsola ha incontrato il presidente del Parlameno ucraino, Ruslan Stefanchuk, e si è fatta portatrice di un messaggio di speranza, come ha sottolineato la stessa presidentessa nel messaggio affidato a Twitter: "Sono a Kiev per dare un messaggio di speranza. La resistenza e il coraggio degli ucraini hanno ispirato il mondo. Siamo con voi. Grazie a Ruslan Stefanchuk per l'invito", conclude ringraziando il presidente della Verkhovna Rada.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?