Washington, 4 maggio 2021 - Bill e Melinda Gates divorziano, dietro l'annuncio congiunto su Twitter però ci sarebbe la volontà della moglie, secondo Tmz, che avrebbe chiesto la separazione dopo 27 anni di matrimonio, tre figli e un patrimonio di oltre 200 miliardi. In ballo c'è l'immenso tesoro di una delle coppie più ricche del mondo, impegnate assieme soprattutto sul fronte della filantropia, un impegno portato avanti attraverso la miliardaria Fondazione Bill & Melinda Gates. Ma, sempre secondo il sito Tmz, non ci sarebbe tra loro alcun contratto pre-matrimoniale. Ma attenzione: nessuna battaglia legale all'orizzonte, scommettono i più informati. Ci sono i figli, e le cose sarebbero già state pianificate considerando anche la Fondazione. Ma chi è Melinda Gates, la donna che nel gennaio del 1994 sposò il principale fondatore della Microsoft?

Chiude la premiata ditta Gates. In cassa 200 miliardi da spartirsi

Melinda Ann French, nata a Dallas il 15 agosto del 1964, è un ingegnere informatico uscito dalla Duke University anche con la laurea in economia nel 1986, e master nel 1987. Ma proprio quando stava definendo la sua futura carriera fece l'incontro che le cambiò la vita. Era l'estate del 1986, e la promettente neo laureata aveva trovato un posto come stagista alla IBM. Il caso ci mise lo zampino, e su suggerimento di un amico, tentò il colloquio anche alla Microsoft: "Qualsiasi cosa ti offrano, accetta perchè le possibilità di avanzamento in quell'azienda sono fantastiche", un consiglio che la 22enne in cerca di un contratto avrebbe seguito. 

E alla Microsoft si accorsero subito, curriculum universitario a parte, che avevano davanti una ragazza che con il copmputer ci sapeva fare, lei che dall'età di 14 anni giocherellava con un Apple regalatogli dal padre.

Un giorno Melinda si trovò accanto a Bill ad una cena della fiera Expo a New York, e lì scattò la scintilla: "Era più divertente di quanto mi aspettassi", confidò lei alle amiche. Mentre Bill rimase colpito da quella ragazza molto più istruita di lui, svelò in seguito. Passarono mesi, un incontro nel parcheggio della Microsoft fu galeotto: lui ruppe gli indugi e le chiese di uscire. Ma lei si fece desiderare: "Chiedimelo più tardi". Poi qualche ora dopo, quando Bill, il suo capo, insistette al telefono lei accettò. Si sposarono alle Hawaii, il giorno di Capodanno del 1994. 

Melinda lasciò il suo incarico alla Microsoft nel 1996 per seguire la famiglia. Ma per lei, che aveva spronato per prima Bill a compiere gesti di carità, la Fondazione divenne l'impegno principale. Quando Bill lasciò la guida della Microsoft entrambi diventarono filantropi a tempo pieno, e ieri lasciandosi hanno chiarito che continueranno a svolgere la loro 'missione' seppur separati, "in una nuova fase della nostra vita". Melinda attualmente vive ancora con il marito e i suoi tre figli a Medina vicino a Seattle nello stato di Washington. 

Melinda è da sempre impegnata contro disuguaglianze di genere, ed è strenua sostenitrice delle donne e del lavoro femminile: "Le donne sanno che le persone meritano di essere trattate con gentilezza e che abbiamo bisogno di soluzioni che siano valide per la società nel suo insieme", disse nel 2020 da 'Elle'. "Dobbiamo garantire che tutti possano prendersi cura dei propri cari e che farlo sia compatibile con il lavoro produttivo. E' una prospettiva che noi donne abbiamo interiorizzato perchè abbiamo tradizionalmente assunto i due grandi compiti: prendersi cura e lavorare. Le donne sono quelle a casa con i loro figli, quelle che danno loro affetto e, allo stesso tempo, li spingono a essere indipendenti; sono loro che si assicurano che abbiano finito i compiti e che siano rispettosi a scuola. Questo è ciò che vediamo nelle leader di oggi, si preoccupano delle esigenze di tutti".