Londra, 28 dicembre 2017 - Il Principe Harry ieri è stato ‘direttore per un giorno’ del programma radiofonico più seguito della Bbc, il Today Programme su Radio 4, e ha subito fatto uno scoop: un’intervista esclusiva con l’ex-presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. I due sono diventati grandi amici dopo essersi conosciuti per la prima volta nell’ottobre del 2015 e da allora il loro rapporto – definito bromance , ovvero una fraterna intesa – si è fatto sempre più forte. Prima dell’intervista, i due avevano scherzato, e Obama aveva chiesto: "Devo parlare veloce? Perché sono notoriamente lento nel rispondere. Devo usare l’accento inglese?".

Meghan Markle e il principe Harry

Harry aveva risposto: "No, assolutamente, ma se cominci a fare lunghe pause vedrai che ti guarderò così (occhi a palla)". E ancora, mentre Obama sembrava molto rilassato, il principe – quinto in linea per il trono – è apparso un po’ preoccupato, e ha ammesso: "Tu sei entusiasta mentre io mi sento piuttosto teso"; al che Obama ha risposto: "Se vuoi ti intervisto io". Il 33enne Harry ha riso respingendo l’offerta. Nell’intervista, una delle poche che Obama ha rilasciato da quando non è più alla Casa Bianca, l’ex-presidente ha spaziato su vari temi: dall’importanza dei giovani nella leadership del futuro, all’attenzione necessaria per distinguere le notizie e i fatti veri da quelli falsi sui social media. Obama ha parlato dei pericoli di Twitter – senza fare espliciti riferimenti al suo successore, Donald Trump che di Twitter è appassionatissimo – e ha dichiarato: "I social media sono uno strumento davvero potente, ma uno dei pericoli è che la gente può vivere in realtà completamente diverse. La sfida è come poter sfruttare questa tecnologia, che racchiude voci così diverse, per arrivare ad un terreno comune". Non sono mancate domande su argomenti meno seri, tipo "Boxer o slip?" a cui il presidente si è scherzosamente rifiutato di rispondere. E poi il basket: preferisco Jordan a LeBron James, ha confessato Obama che ha parlato anche della vita dopo la presidenza, e ha reso omaggio alla moglie Michelle ringraziandola per "essere stata la mia partner attraverso tutto il nostro percorso". Durante la sua giornata da giornalista, Harry ha anche intervistato il padre, il principe Carlo, che ha parlato delle sue cause ambientaliste. "Voglio lasciare un mondo ai tuoi figli – ha detto – che sia ancora degno di essere vissuto".

REALI_27715507_135711

Poi l'attenzione dei giornalisti della Bbc è piombata su Harry. Come è andato il primo Natale di Meghan in seno alla famiglia reale? "Si è trovata molto bene" ha raccontato il principe. "Siamo stati ospiti di mio fratello e mia cognata (William e Kate, ndr) e ci siamo divertiti a correre dietro ai bambini (i principini George e Charlotte)". "Credo che per Meghan sia stato un vero Natale in famiglia, cosa che non credo lei abbia mai vissuto". Harry ha aggiunto che ha dovuto spiegare "le migliaia di tradizioni familiari" a Meghan, che le avrebbe apprese "molto velocemente". Un’ultima indiscrezione: Obama sarà nella lista degli invitati al matrimonio con Meghan? "Non posso dirlo per non rovinare la sorpresa" ha risposto Harry. Ma il quotidiano The Sun ha rivelato che i funzionari del governo britannico hanno esortato il principe a non invitare gli Obama per non rischiare di far infuriare l’attuale presidente Donald Trump.

FOTO Elisabetta II regina di stile con l'ultra violet

MEGHAN_27627047_170237