Londra, 29 dicembre 2017 - "In realtà ha una famiglia numerosa che è sempre stata lì per lei, ma lei è troppo impegnata". Non le manda certo a dire Samantha Markle, sorellastra della di Meghan, la bella fidanzata del principe Harry. A scatenare la polemica proprio una frase del neo-fidanzato il quale, parlando del primo Natale trascorso dalla compagna assieme alla Famiglia Reale nella residenza di Sandringham, aveva definito i Windsor "la famiglia che (Meghan, ndr) non ha mai avuto". La dichiarazione non è andata proprio giù alla sorellastra che ha voluto quindi dire la sua su Twitter: " In realtà ha avuto una grande famiglia che è sempre stata lì con lei e per lei. La nostra casa era molto normale e quando papà e Doria divorziarono, ce la mettemmo tutta per fare in modo che lei avesse due case. Nessuno è stato allontanato, lei era solo troppo occupata". In un altro Tweet Samantha ha poi proseguito: "La famiglia di Meg è completa, con sorella, fratello, zie, zii cugini e il collante della famiglia, il nostro straordinario e completamente dedito padre. Lei ha sempre avuto una famiglia... Il matrimonio semplicemente la allarga!". 

Il padre 73enne,Thomas Markle Sr, non ha ancora conosciuto il fidanzato della figlia ma, sempre secondo la sorellastra, gli piacerebbe tanto accompagnare Meghan all'altare l'anno prossimo, così come il nipote, che pare non voglia mancare assolutamente al matrimonio, previsto per il 19 maggio. Samantha, che vive in Florida e soffre di sclerosi multipla, ha anche scritto un libro intitolato "The Diary of Princess Pushy's sister", ovvero Il diario della sorella di una principessa molto intraprendente. Il titolo sembra tradire un'opinione non troppo positiva di Meghan ma lei assicura che "non si tratta di una critica ma del nome che la stampa aveva già affibbiato all'attrice di 'Suits'".