Londra, 15 maggio 2018 - Meghan Markle avrebbe "implorato" il padre, Thomas Markle di accompagnarla all'altare sabato 19 maggio al matrimonio con il principe Harry. Lo riporta il Daily Mail citando un amico di Meghan secondo cui lei "ovviamente vuole che ci sia suo padre. E non vuole ritrovarsi a pensare che lui non c'è", malgrado l'uomo abbia fatto sapere che preferisce "risparmiarle ulteriori imbarazzi" chiamandosi fuori dal matrimonio. Lo stesso Harry starebbe vivendo malissimo quello che accade alla futura moglie: "E' devastato, sente che è un'altra cosa provocata da lui, che lui causa problemi. Si sente che chiunque decida di condividere la sua vita, ecco cosa accade" avrebbe affermato la medesima fonte del Mail. 

Thomas Markle, un ex tecnico delle luci di 73 anni, aveva reso nota la sua decisione di non essere presente per la cerimonia nella cappella di St. George a Windsor dopo essere stato vittima di un infarto sei giorni fa. Tuttavia - per stessa ammissione dell'uomo - il vero motivo della sofferta scelta sarebbe il clamore suscitato dalle rivelazioni su un servizio fotografico che lo ritrae durante i preparativi nuziali, servizio che secondo il sito di gossip Tmz sarebbe stato concordato in anticipo dal padre di Meghan dietro un lauto compenso e che restituisce un'immagine decisamente poco 'regale'.

MEGHAN MARKLE MEMORIAL_OBJ_FOTO_2_30635007

Una situazione giudicata talmente imbarazzante e clamorosa dalla monarchia britannica che Kensington Palace ha dovuto emettere una nota per mettere a tacere i pettegolezzi sulla famiglia della sposa. Nel comunicato si legge che "questo è un momento profondamente privato per miss Markle, in questi giorni prima del suo matrimonio" e che non ci saranno commenti sulla vicenda, mentre "il principe Harry e Meghan Markle chiedono comprensione e rispetto" per il signor Markle. Ieri sera lo stesso Thomas Markle ha suggerito che la sua ex moglie, la mamma di Meghan, Doria Ragland, sarebbe "un'ottima scelta" per accompagnarla all'altare.

Il principe Harry e Meghan Markle

Da settimane d'altronde, i tabloid britannici speculavano sull'incontro tra le due famiglie dal background decisamente differente, visto che i genitori di Meghan avrebbero dovuto recarsi a Londra per conoscere la regina Elisabetta II, il principe Filippo e il principe Carlo, prima delle nozze. E non è certo la prima volta che la famiglia della sposa le causa imbarazzi a corte, come nel caso del fratello e della sorella che, non invitati alle nozze, hanno rilasciato diverse interviste a giornali scandalistici in cui definiscono Meghan "un'arrivista" e "una falsa".

image

Royal wedding, il menu: cosa mangeranno gli invitati

image