Incendio a Marsiglia (Ansa)
Incendio a Marsiglia (Ansa)

Marsiglia, 5 agosto 2020 - Fiamme a ovest di Marsiglia. Sarebbero almeno 2.700 le persone evacuate, durante la notte, a causa di un violento incendio boschivo scoppiato sulla Costa Azzurra, vicino a Marsiglia, che ha devastato oltre 1.000 ettari di terreno e non è stato ancora domato del tutto. Tra le persone evacuate ci sarebbero molti turisti, che soggiornavano nei campeggi del litorale mediterraneo. Per il momento, non si segnalano feriti gravi, ma i danni sono ingenti, secondo quanto hanno reso noto i vigili del fuoco. Attualmente nella zona di Martigues, a circa 38 km da Marsiglia, sono impegnati circa 1.800 pompieri.

Incendio vicino a Marsiglia (Ansa)

Secondo il giornale La Provence, l'incendio è adesso "sotto controllo" ma i pompieri restano in allerta. Il fuoco, infatti, continua a riferire il giornale, "sta riprendendo nei pressi dello stadio Aurelio. I pompieri sono sul posto. Il traffico è interrotto al livello di un viadotto".