Malala Yousafzai con il marito Asser Malik (Ansa)
Malala Yousafzai con il marito Asser Malik (Ansa)

Londra, 10 novembre 2021 - Abito color pesca, lunghi orecchini e il bindi, tradizionale gioiello che pende sulla fronte, occhi bistrati. Malala Yousafzai ha annunciato su Twitter il suo matrimonio con Asser Malik, imprenditore e general manager del Pakistan Cricket Board. Il premio Nobel per la Pace 2014, oggi 24enne, ha postato alcune foto e scritto sui social: "È un giorno prezioso. Asser e io ci siamo sposati e saremo compagni per la vita. Inviaci le tue preghiere. Siamo entusiasti di camminare insieme per il viaggio che ci aspetta".

La cerimonia nuziale si è tenuta nella sua casa a Birmingham, la città britannica dove vive e che l'ha accolta nel 2012 dal Pakistan per curarla. Nel suo Paese, infatti, a soli 15 anni, i talebani l'avevano ferita gravemente, cercando di ucciderla, perché la ritenevano "il simbolo degli infedeli e dell'oscenità" solo perché era una ragazzina che voleva studiare e dare voce ai diritti delle donne.

Lo scorso anno si è laureata all'Università di Oxford in filosofia, politica ed economia. La giovane attivista ha anche istituito il Malala Fund, a favore dell'istruzione per le ragazze di tutto il mondo.