Los Angeles, 3 gennaio 2021 - Ricoverato in ospedale per Covid il giornalista Larry King, uno dei volti più noti della tv americana. Da quanto riferiscono i media statunitensi si trova al Cedars Sinai Medical Center di Los Angeles dopo aver contratto il virus. 

King, che ha 87 anni e per un quarto di secolo è stato il mattatore più celebre della Cnn con il suo 'Larry King Live', ha avuto numerosi problemi di salute, tra cui un attacco di cuore, un cancro alla prostata e ai polmoni e il diabete di tipo 2. 

Il 2020 è stato un anno tragico per lui, che ha perso due dei suoi cinque figli nell'arco di un mese. Andy King, 65 anni, è morto improvvisamente il 28 luglio a causa di quello che la sua famiglia credeva essere un attacco di cuore. Il 19 agosto è invece deceduta la 52enne Chaia, che combatteva contro un cancro ai polmoni.

In questi giorni nel Sud della California si è registrata un'impennata di casi.

Leggi anche:

Covid, superati gli 84 milioni di casi nel mondo