Ottawa, 25 settembre 2021 - Si chiude dopo tre anni di battaglie legali il caso di Lady Huawei, direttrice finanziaria del gigante cinese arrestata in Canada nel 2018 su richiesta delle autorità americane. Meng Wanzhou è stata rilasciata da un giudice a Vancouver, ed è in volo per la Cina. Poche ore dopo Pechino ha liberato due cittadini canadesi detenuti in Cina dal 2018, Michael Kovrig e Michale Spavor.

Il rilascio di Lady Huawei è giunto dopo un accordo con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti per la sospensione delle accuse di frode bancaria: un tribunale di New York ha  "posticipato" il processo contro Meng Wanzhou alla fine del 2022. Di conseguenza un giudice canadese della Corte Suprema della British Columbia a Vancouver ha ordinato il rilascio di Meng.

Di seguito il primo ministro canadese Justin Trudeau ha annunciato il rilascio anche i due cittadini canadesi detenuti in Cina.