Domenica 14 Luglio 2024

La caduta (elegante) di George Weah sconfitto alle elezioni presidenziali: "Io ho perso, ma la Liberia ha vinto"

George Weah, ex stella del calcio e presidente uscente della Liberia, ha ammesso la sconfitta nelle elezioni presidenziali, congratulandosi con il vincitore Joseph Boakai. I risultati hanno dato il 50,89% a Boakai e il 49,11% a Weah.

La caduta (elegante) di George Weah sconfitto alle elezioni presidenziali: "Io ho perso, ma la Liberia ha vinto"

La caduta (elegante) di George Weah sconfitto alle elezioni presidenziali: "Io ho perso, ma la Liberia ha vinto"

"Stasera, il Cdc ha perso le elezioni, ma la Liberia ha vinto. È tempo di eleganza nella sconfitta". Eleganzacome quella che dimostrava sul prato di San Siro quando indossava i colori rossoneri. Il presidente uscente della Liberia George Weah, 57 anni, leader del Cdc, ha ammesso la sconfitta nelle elezioni presidenziali con Joseph Boakai. L’ex stella del calcio, pallone d’oro nel 1995, eletto presidente nel 2017, ha tenuto un discorso alla radio pubblica. "I risultati annunciati questa sera, anche se non definitivi, indicano che Boakai ha un vantaggio incolmabile – ha detto Weah –. Ho parlato con il presidente eletto Joseph Boakai per congratularmi con lui per la sua vittoria". I risultati pubblicati venerdì dalla commissione elettorale, con oltre il 99% dei seggi scrutinati, hanno dato il 50,89% a Boakai, 78 anni, e il 49,11% a Weah.