Jean-Claude Juncker barcolla al vertice Nato (Ansa)
Jean-Claude Juncker barcolla al vertice Nato (Ansa)

Bruxelles, 12 luglio 2018 - Momenti difficili per il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker al vertice Nato. E non per i temi affrontati con le decine di leader presenti all'incontro a Bruxelles, ma per un problema di equilibrio che lo ha visto barcollare prima della cena di gala di mercoledì. Un problema di sciatica, la spiegazione semi-ufficiale. Ma sui social il video del siparietto un po' goffo, in cui si vede Juncker sostenuto dagli altri politici europei, è diventato bersaglio di ilarità e sfottò. Con qualcuno che azzarda altre ipotesi. 

Nella clip, pubblicata dal Daily Mail, si vede Juncker inciampare, ondeggiare e perdere l'equilibrio diverse volte. Si vedono anche i presidenti di Finlandia e Ucraina, e il premier olandese Mark Rutte che lo mantengono in piedi. Il presidente della Commissione Ue, 63 anni, ha detto di soffrire di sciatica. Una versione non confermata dal suo ufficio stampa, che si è rifiutato di commentare la vicenda, adducendo a questioni di privacy. Ma che trova riscontro nelle parole del primo ministro portoghese Antonio Costa, secondo cui il giorno dopo Juncker si è lamentato del mal di schiena. E anche il premier olandese Rutte ha confermato: "Non ha un serio problema di salute, per quanto ne so, ma ha un problema alla schiena da qualche tempo".