Palma di Maiorca (Spagna), 4 agosto 2017 - Rissa vacanziera tra Vip a Maiorca: l'ex ciclista tedesco Jan Ullrich è stato arrestato dalle autorità spagnole per essersi introdotto nella villa del suo vicino, il regista pure tedesco Til Schweiger, e averlo aggredito. 

Secondo i media tedeschi l'ex corridore, vincitore del Tour '97, avrebbe scavalcato la recinzione mentre il regista festeggiava con un gruppo di amici l'uscita del suo nuovo film "Honey in the Head". E al party  Ullrich non era stato invitato.

Secondo quanto riporta Bild, lo stesso ex ciclista conferma in qualche modo l'accaduto. La polizia, riferisce il giornale,  ha ammanettato Ullrich e lo ha portato alla stazione. Da qui avrebbe dichiarato: "Sono qui da cinque ore. Posso confermare che c'è stato un incidente con il mio vicino Til. Non è così che ho immaginato la mia vacanza".

IL TRAILER