Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
30 gen 2022

Ingegnere italiano ucciso in Olanda, "Fermato il presunto assassino"

Il corpo senza vita di Paolo Moroni era stato trovato nella sua abitazione di Amsterdam giovedì scorso

30 gen 2022
featured image
Paolo Moroni, ingegnere ucciso ad Amsterdam
featured image
Paolo Moroni, ingegnere ucciso ad Amsterdam

Amsterdam, 30 gennaio 2022 - Fermato il presunto assassino di Paolo Moroni, l'ingegnere di 42 anni originario di Allumiere, trovato morto giovedì scorso nella sua casa ad Amsterdam. "Ci è stato comunicato poco fa. Si tratta di un nordafricano, al momento non abbiamo altri dettagli", ha confermato il legale della famiglia di Paolo Moroni, l'avvocato Bruno Forestieri. Moroni sarebbe stato ucciso a coltellate, fanno sapere fonti della polizia olandese.

Ingegnere trovato morto ad Amsterdam: "È stato ucciso"

"E' stato sicuramente un omicidio, e lo avvalora anche la riservatezza con cui la polizia olandese sta portando avanti le indagini", aveva spiegato nel pomeriggio l'avvocato. E aveva aggiunto: "L'autopsia dovrebbe essere eseguita tra domani e mercoledì e insieme a un collega olandese speriamo di riuscire a ottenere l'autorizzazione per far presenziare all'esame autoptico anche un nostro medico legale". Martedì alcuni familiari di Paolo Moroni saranno ad Amsterdam.

Paolo era tornato nella città olandese solo una decina di giorni fa dopo aver passato le feste ad Allumiere insieme con la famiglia, che gestisce un ristorante, hanno raccontato i famigliari agli investigatori. I parenti lo avevano sentito per l'ultima volta martedì scorso, e venerdì la triste notizia arrivata tramite la Farnesina.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?