Mumbai, 14 marzo 2019 - Morti e feriti nel crollo di un ponte pedonale avvenuto a Mumbai, metropoli dell'India. La passerella si trova vicino a un terminal della Stazione centrale della città: almeno quatttro le vittime, secondo il 'Times of India' che cita l'agenzia Ani, oltre 30 i feriti. Ma le informazioni che arrivano sono ancora parziali. Sempre il Times of India riporta il resoconto di un testimone: "C'erano 15-16 persone sopra", quando la struttura ha ceduto. 

La zona affollatissima è stata subito presidiata dalla polizia che ha cercato di allontanare i passanti per permettere l'intervento dei soccorritori. Le immagini amatoriali riprendono gente che corre e che scava sotto le macerie per recuperare i feriti. E' il caos generale. 

falseL'agenzia Ani riferisce che, secondo il ministro dello statao del Maharashtra, Vinod Tawde, il ponte non era in cattive condizioni ma che attualmente erano in corso 2attività minori di manutenzione": nonstante i lavori la struttura non era stata chiusa. L'azienda ferroviaria ha fatto sapere che aprirà un'inchiesta interna. 

In aggiornamento