Henri Chenot
Henri Chenot

Roma, 2 dicembre 2020 - E' morto Henri Chenot, il nutrizionista dei vip. Catalano, ma francese di adozione, Chenot aveva 77 anni e da lungo tempo lottava contro una mattia. Era considerato il guru della biontologia, nonché uno dei massimi esperti del mondo dell'alimentazione. Con il suo lavoro ha rivoluzionato i piani dieta.
L'Italia è entrata prepotentemente nel suo lavoro dal 1980, anno in cui ha iniziato a lavorare a Merano. Nella città altoatesina ha aperto prima Villa Eden e poi l'Espace Henri Chenot.

Nel corso dei decenni presso la 'mecca' dedicata al riposo, salute e benessere sulle rive del Passirio si sono recati gli ex presidenti del Consiglio, Giulio Andreotti e Silvio Berlusconi, diversi politici e capi di Stato (tra essi l'ex presidente del Kazakistan, Nursultan Nazarbaev), e molti sportivi, da Diego Armando Maradona, che nel 2009 proprio durante un soggiorno di cure dovette consegnare alla guardia di finanza i suoi amati orecchini per una serie di guai con il fisco italiano, a Zinedine Zidane, da Cristiano Ronaldo a Luciano Pavarotti, da Naomi Campbell a Lucio Dalla.

Recentemente  Chenot aveva dato l'addio a Merano per trasferirsi in Svizzera.