Un gruppo di missionari rapito ad Haiti (Google Maps)
Un gruppo di missionari rapito ad Haiti (Google Maps)

Roma, 17 ottobre 2021 - Un gruppo di 17 missionari statunitensi è stato rapito ieri da una banda criminale a Haiti, a Titanyen a nord della capitale Port-au- Prince. Nel gruppo ci sono anche 3 bambini. A riferirlo alla Cnn sono fonti delle forze di sicurezza haitiane. I missionari, secondo le prime informazioni, sono nelle mani di una banda armata che, da mesi, organizza furti e rapimenti nella zona situata tra la capitale haitiana e il confine con la Repubblica Dominicana, ha precisato una fonte che non è però in grado di chiarire se sia stata fatta una richiesta di riscatto.

Nonostante il deterioramento della situazione della sicurezza ad Haiti, il rapimento di un gruppo così grande di americani è stato una sorpresa per le autorità locali, riporta il New York Times.