Giovedì 18 Luglio 2024

Ucraina, nuovo fondo Ue da 5 miliardi per Kiev. Slovacchia accusa Mosca: interferenze nelle elezioni

Consiglio europeo a Kiev. Borrell: “Primo incontro in assoluto di tutti i 27 Stati membri al di fuori dell'Ue”. Cremlino: “La stanchezza per il conflitto frammenterà le élite occidentali”. A Kharkiv la prima scuola sotterranea

Roma, 2 ottobre 2023 - La guerra tra Ucraina e Russia è giunta al 586esimo giorno, oggi a Kiev si è tenuta una riunione dei ministri degli Esteri dell'Ue convocata da Josep Borrell. “Siamo determinati per un sostegno di lungo periodo all’Ucraina”, ha detto l’Alto Rappresentante per la Politica Estera Ue, ribadendo che la formula di pace di Zelensky “è l’unica sul tavolo”. L’Europa ha proposto un nuovo fondo con dotazione fino a 5 miliardi per Kiev.  Il tutto mentre Biden, dopo lo stop agli aiuti nel decreto anti shutdown, annuncia che chiamerà gli alleati europei per rassicurarli sul supporto statunitense all’Ucraina. 

Nel frattempo, la Slovacchia accusa Mosca di interferenze nelle recenti elezioni. Ad aumentare la tensione ‘fuori campo’ l’indiscrezione del New York Times secondo la Russia starebbe per testare (o addirittura avrebbe già sperimentato) un missile a propulsione nucleare.

Isw: “I Wagner vogliono il figlio di Prigozhin come capo. Con Troshev finirebbero nelle mani di Shoigu”

Intanto sui campi di battaglia ucraini si continua a morire: Mosca ha affermato che "Unità tattiche del Battaglione Sud" hanno respinto nel Donetsk otto attacchi ucraini nelle aree di Bakhmut e Avdiivka, infliggendo al nemico perdite per "oltre 300 militari”, distruggendo anche “un sistema d'artiglieria semovente Krab, un'arma D-20, due carri armati, un veicolo da combattimento di fanteria meccanizzato, due lanciamissili antiaerei Strela-10, una stazione d'intelligence, sette veicoli e otto droni".

Membri della 10a Brigata ucraina d'assalto di montagna separata "Edelweiss"
Membri della 10a Brigata ucraina d'assalto di montagna separata "Edelweiss"

E proprio Bakhmut torna ad essere contesa nel precario equilibrio della linea del fronte est. L'insediamento del Donetsk, ridotto a macerie in mesi di scontri, resta un punto strategico e Mosca, che non ha alcuna intenzione di perdere la città, vi ha concentrato più di 10.000 militari, appoggiati da reggimenti di carri armati, gruppi motorizzati e aviotrasportati.

Live

8:42Ucciso un volontario estoneSecondo quanto riferiscono i media di Tallin un cittadino estone, Tanel Krieggul, inquadrato nella Legione internazionale in Ucraina, è stato ucciso in un attacco di droni russi su Lyman nell'oblast di Donetsk. La casa dove era alloggiato a Lyman è stata rasa al suolo da un drone kamikaze russo.
8:48Kiev: abbattuti 4 droni kamikaze su 7Le forze di difesa antiaerea ucraine durante la notte hanno abbattuto 4 dei 7 droni kamikaze Shahed di fabbricazione iraniana lanciati dalle forze russe da sud-est. L'aeronautica ucraina, che ne dà notizia, non rivela però dove siano esplosi i 3 che non sono stati abbattuti. Al momento è ancora in corso l'allarme aereo sulla regione di Dnipropetrovsk.
8:50Kuleba: "Ucraina rispetta decisione elezioni Slovacchia""L'Ucraina rispetta la scelta che i cittadini della Slovacchia ha fatto. Credo sia prematuro giudicare come queste elezioni impatteranno sul sostegno all'Ucraina. Dobbiamo attendere che la coalizione inizi il lavoro", ha dichiarato il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba.
9:28Institute for the study of war: "Pavel Prigozhin potrebbe guidare i Wagner"Il figlio di Yevgeny Prigozhin, il 25enne Pavel, potrebbe guidare il gruppo di mercenari Wagner. Secondo l'Isw, l'Institute for the study of war, infatti molti ex Wagner non sarebbero favorevoli alla guida di Andrey Troshev, incaricato dal presidente russo Vladimir Putin di formare un gruppo di volontari, ritenendolo troppo in linea con il ministero della Difesa, tanto criticato da Prigozhin padre e vorrebbero un leader diverso.
9:53Tajani: "Un errore non sostenere Kiev""Gli Stati Uniti prenderanno la loro decisione ma in questo momento sarebbe un errore non sostenere l'Ucraina: c'e' bisogno di lavorare a favore dell'Ucraina", ha detto in una breve dichiarazione alla stampa prima della riunione il capo della Farnesina Antonio Tajani.
9:56Tajani: "Ricostruzione cattedrale Odessa è messaggio politico"Tajani: "Abbiamo firmato l'accordo per la ricostruzione della cattedrale di Odessa ed è un messaggio politico e culturale per l'Ucraina. Siamo qui per rafforzare l'Ucraina e il diritto internazionale, non ci può essere la pace senza giustizia".
10:14Ministra olandese: "Mosca paghi per l'aggressione""Dobbiamo far sì che la Russia paghi per i suoi crimini di guerra e per l'aggressione" all'Ucraina ha affermato dice Hanke Bruis Slot, ministra degli Esteri olandese, a margine della riunione del Consiglio Esteri dell'Ue a Kiev. "E' importante mantenere la pressione su Mosca con le sanzioni: dobbiamo fare tutto il necessario e per tutto il tempo necessario per la libertà del popolo ucraino". E ha aggiun to: "Abbiamo fatto molti sforzi per fornire armi all'Ucraina. Ora stiamo lavorando con molti Paesi per gli F16: è importante che i soldati ucraini dispongano di buone armi".
10:21Mosca: "Distrutto drone ucraino sopra Belgorod"Le batterie difensive russe hanno distrutto un drone ucraino sopra la regione di Belgorod alle 9.00 ora di Mosca (07.00 in Italia). Ne ha dato notizia il ministero della Difesa russo, ripreso da Ria novosti. "E' stato fermato un tentativo da parte del regime di Kiev di effettuare un attacco terroristico da parte di un UAV di tipo aereo contro oggetti sul territorio della Russia".
10:25In 24 ore più di 100 bombe contro regione russa di BelgorodL'esercito ucraino ha bombardato il territorio della regione di Belgorod più di 100 volte in 24 ore. Feriti 4 civili, ha scritto su Telegram il governatore della regione della Federazione russa, Vyacheslav Gladkov. Ieri l'esercito ucraino ha colpito sei diversi comuni con 102 bombe, due delle quali sganciate da droni. Il villaggio Babka nel distretto urbano di Valuysky è stato colpito 40 volte.
10:29In Bulgaria da oggi divieto di ingresso a auto immatricolate in RussiaDa oggi entra in vigore il divieto di ingresso in Bulgaria delle auto immatricolate in Russia, lo ha annunciato il capo della polizia di frontiera bulgara Anton Zlatanov, aggiungendo che le restrizioni si applicheranno sia alle autovetture che alle merci.
11:40A Kiev mancano i ministri di Polonia, Ungheria, Lettonia e SveziaAl Consiglio Affari Esteri informale in corso a Kiev tutti gli Stati membri sono rappresentati a livello di ministri, tranne quattro: l'Ungheria, che ha inviato un vice segretario di Stato; la Polonia, rappresentata da un viceministro; la Lettonia, che ha mandato un segretario di Stato (l'equivalente del nostro sottosegretario), al pari della Svezia.
11:52A Kharkiv verrà costruita la prima scuola sotterraneaLa prima scuola sotterranea sarà costruita a Kharkiv. Lo ha reso noto Ihor Terekhov, il sindaco della città che si trova a trenta chilometri dal confine con la Russia. Il rifugio consentirà a migliaia di bambini di Kharkiv di continuare a studiare in sicurezza e in presenza anche durante gli attacchi missilistici.
12:34Mosca: "In Occidente crescerà la stanchezza per la guerra"Secondo il Cremlino la stanchezza occidentale verso il conflitto ucraino "crescerà", portando alla "frammentazione delle élite politiche", scrive la Tass.
13:00Kiev: "Colpito impianto russo che produce missili Kh 59"Droni ucraini hanno colpito un impianto russo che produce missili Kh 59, fra i più usati per bombardare obiettivi civili e militari in Ucraina. L'intelligence ucraina ha sottolineato che tre dei quattro droni hanno colpito l'obiettivo, cioè l'impianto aeronautico di Smolensk in Russia. Con una portata di 280 km i Kh-59 sono fra quelli più usati per bombardare obiettivi civili e militari.
13:37Kiev: "Crimea è diventata problematica per i russi"Secondo Andriy Yusov, rappresentante della direzione principale dell'intelligence del ministero della Difesa, la Crimea è diventata un'area molto problematica e vulnerabile per i russi, queste settimane sono state un vero e proprio inferno per loro. "Le loro azioni non sono un mistero o un segreto per l'Ucraina. Anzi, recentemente la Crimea è diventata il loro più grande problema e vulnerabilità. Le ultime settimane sono diventate un vero e proprio inferno per gli invasori in Crimea, hanno capito che la situazione non migliorerà". Inoltre i recenti attacchi, come alla fabbrica militare di Smolensk, dimostrano chiaramente che Mosca non ha una difesa aerea adatta per proteggere il suo territorio.
13:48Ministra tedesca Baerbock: "Ucraina ha bisogno di scudo invernale""L'Ucraina ha bisogno di un piano di uno scudo di protezione invernale, di generatori e di un rafforzamento dell'approvvigionamento energetico. Abbiamo visto lo scorso inverno il modo brutale con cui il presidente russo conduce questa guerra, con attacchi mirati alle infrastrutture critiche come le centrali elettriche", ha sottolineato la ministra agli Esteri tedesca, Annalena Baerbock, parlando con i giornalisti a margine del Consiglio informale Esteri in corso a Kiev.
13:54Tajani ha incontrato ZelenskyIl ministro degli Esteri, Antonio Tajani, ha incontrato il presidente ucraino, Vlodomyr Zelensky. L'incontro si è svolto in uno spirito di grande e speciale amicizia tra i governi. Tajani ha confermato che Ucraina sarà priorità dell'agenda italiana del G7. Zelensky ha ringraziato l'Italia per la dichiarazione del ministro sul patronato di Odessa per la ricostruzione. Zelensky, a margine del Consiglio informale Ue di Kiev, ha incontrato solo l'Italia e pochissimi altri, tra i quali l'Alto rappresentante dell'Ue per la Politica estera, Josep Borrell.
14:09Maria Zakharova risponde a Annalena Baerbock: "Siamo entrati in Ue?"La rappresentante ufficiale del Ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha commentato sarcasticamente le parole del Ministro degli Esteri tedesco. Annalena Baerbock aveva dichiarato l'Unione Europea si estenderà presto "da Lisbona a Lugansk". E la Zakharova su Telegram: "O stiamo entrando nell'UE, oppure si è dimenticata di aggiungere la necessità di un nostro dietrofront".
14:23A Tajani e l'Italia la onorificenza dell'Ordine di Jaroslav il SaggioNel corso dell'incontro a Kiev con il Presidente Zelensky, l'Ucraina ha insignito Tajani della onorificenza dell'Ordine di Jaroslav il Saggio, a riconoscimento dell'elevato valore che Kiev assegna al ruolo svolto dal Governo italiano nel sostegno all'Ucraina. farnesina: "L'Ordine del Principe Jaroslav il Saggio viene conferito per i servizi resi allo Stato e al popolo ucraino e per il rafforzamento del prestigio internazionale dell'Ucraina".
15:36“Russia prepara test su missile nucleare”La Russia potrebbe preparare il test di un missile da crociera, che può essere armato con una piccola testata nucleare, a motore

nucleare con una gittata sulla carta di migliaia di chilometri o anche averne già sperimentato uno di recente, emerge da immagini satellitari e dati aeronautici, scrive il New York Times.

15:59La capa della diplomazia tedesca in visita a KievIn visita a Kiev per una riunione dei ministri degli Esteri dell'Ue, il capo della diplomazia tedesca, Annalena Baerbock ha "invitato gli europei, ma anche il resto del mondo" a fare il possibile "per creare un dispositivo di protezione composto da una difesa aerea, di protezione delle infrastrutture sensibili e soprattutto di generatori" in vista dell'inverno. "Abbiamo visto nell'ultimo inverno con quanta brutalità il presidente russo abbia condotto questa guerra, attaccando deliberatamente le centrali elettriche nella speranza che i rifornimenti d'acqua a meno 20 gradi crollassero perché congelati". "Dobbiamo fare tutto ciò che è in nostro potere per impedire che ciò accada. E per questo, in occasione della mia seconda visita a Kiev nell'autunno di quest'anno, invito gli europei, ma anche il resto del mondo, a intraprendere qualsiasi iniziativa per creare un dispositivo di protezione composto da una difesa aerea, di protezione delle infrastrutture sensibili e soprattutto di generatori".
16:09Borrell: impegno Ue è di lungo periodo "Abbiamo parlato degli impegni sulla sicurezza che vogliamo garantire all'Ucraina mostrando la nostra determinazione a stare con l'Ucraina nel lungo periodo per fare deterrenza nei confronti dell'aggressione e resistere alle azioni di destabilizzazione da parte della Russia". Lo ha dichiarato l'Alto rappresentante Ue per la Politica estera, Josep

Borrell, nella conferenza stampa con il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, al termine del Consiglio Ue Esteri che si è tenuto a Kiev.

16:55Fondo Ue da 5 miliardi per l’UcrainaBorrell ha annunciato in conferenza stampa di aver proposto all'Ucraina una nuova dotazione bilaterale pluriennale del Fondo europeo per la pace fino a 5

miliardi di euro (5,26

miliardi di dollari) per il prossimo anno. Lo riporta il Guardian. “Spero che si possa raggiungere un accordo prima della fine dell'anno”, ha detto in una conferenza stampa congiunta a Kiev con il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba.

16:57Slovacchia accusa Mosca di interferenze nelle elezioniLa Slovacchia ha accusato la

Russia di aver interferito nelle elezioni nazionali che si sono appena svolte nel Paese e ha convocato un funzionario dell'ambasciata. 

17:12Borrell: "Slovacchia e Polonia? Non vedo Stati Ue vacillare”“Non vedo alcuno Stato membro vacillare”. Lo ha detto l'Alto rappresentante della politica estera Ue, Josep Borrell, in conferenza stampa a Kiev dopo il consiglio Esteri Ue-Ucraina. “L'Ue resta unita nel suo sostegno all'Ucraina”, ha sottolineato, sostenendo che Bruxelles non si aspetta da Slovacchia e Polonia un'interruzione del loro contributo alla difesa dell'Ucraina. Lo scrive il Guardian. 
18:02Zelensky ringrazia Tajani"Ringrazio l'Italia per la sua solidarietà nei confronti dell'

Ucraina!". Lo ha scritto su Telegram il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, commentando l'incontro a Kiev con Antonio Tajani, vice presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri italiano. La discussione è stata incentrata sulla "situazione sul campo di battaglia, sull'attuazione della formula di pace ucraina, sul Vertice globale per la pace, sul nostro percorso verso l'Ue e la Nato", ha scritto Zelensky, "Abbiamo anche discusso del sostegno alla difesa. È molto importante rafforzare la difesa aerea per proteggere i civili ucraini e le infrastrutture di grano". "Ringrazio l'Italia", ha concluso il presidente ucraino, "per la sua solidarietà nei confronti dell'Ucraina!". Il post, accompagnato da un video di poco più di due minuti, si chiude con le emoji delle bandiere dell'Ucraina e dell'Italia. 

18:41Biden chiamerà gli alleati per rassicurarliIl presidente Joe Biden intende chiamare gli alleati per rassicurarli sul proseguire del sostegno americano all'Ucraina. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali la telefonata potrebbe avvenire già martedì. La mossa di Biden punta a rassicurare gli alleati dopo che il Congresso ha approvato una misura per evitare lo shutdown che non include fondi a Kiev
20:14Casa Bianca: “Putin sbaglia se pensa che durerà più di noi” Vladimir "Putin sbaglia se pensa che durerà più a lungo di noi". Lo ha detto un portavoce della Casa Bianca, quando gli è stato chiesto del sostegno occidentale all'Ucraina. Il Cremlino ha assicurato che tra gli occidentali crescerà la "stanchezza" del sostegno all'

Ucraina, all'indomani dell'accordo provvisorio sul bilancio del Congresso americano che lascia da parte il finanziamento degli aiuti militari e umanitari