Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 giu 2022
barbara berti
Esteri
3 giu 2022

Giubileo della regina in tv: il programma del 4 giugno. Dove vedere il Platinum Party

Sabato alle 21 il concerto-tributo a Sua Maestà con i Queen, Diana Ross, Andrea Bocelli, Alicia Keys, Craig David

3 giu 2022
barbara berti
Esteri

Londra, 4 giugno 2022 - Con il 'Platinum Party at the Palace' proseguono i festeggiamenti per il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta II. I quattro giorni di festa nazionale, fissati in calendario dal 2 al 5 giugno, sono un vero e proprio omaggio collettivo all'irriducibile figlia di re Giorgio VI, che ha compiuto 96 anni lo scorso 21 aprile.

Il gelo tra William e Harry alla St Paul Cathedral

La regina Elisabetta con Kate Middleton e i figli del principe William (Ansa)
La regina Elisabetta con Kate Middleton e i figli del principe William (Ansa)

Dopo la grande parata, 'Trooping The Colour', che ieri ha aperto le celebrazioni, e la cerimonia religiosa alla cattedrale di St. Paul a Londra di ieri, sabato 4 giugno la Regina, appassionata fan delle corse di cavalli, non si recherà nel Surrey per partecipare al 'Cazoo Derby' a Epsom Downs. Un evento che non sarà coperto dalla tv italiana. La sovrana pare aver superato il "malessere" che l'ha costretta al forfait di St. Paul, ma preferisce preservarsi in vista della parata di domenica. D'altra parte la sua partecipazione al Derby era stata lasciata in sospeso anche alla pubblicazione del programma, a differenza di quella alla messa di ieri, con il forfait annunciato in extremis la sera prima. 

L'evento clou del 4 giugno è il 'Platinum Party' animato - sempre attorno a Buckingham Palace - da un corteo artisti di strada, attori, musicisti, acrobati del circo; con il suggello d'un concerto-tributo alla sovrana di star britanniche e mondali. Il concerto inizierà alle 21 (ora italiana) e si potrà seguire in diretta tv sul canale 109 di Sky (streaming su Bbc One). In piazza, per seguire il concerto sono previste 22mila persone: di queste, 10mila sono state scelte in un’estrazione pubblica e altre 7500 sono lavoratori, membri di forze armate, associazioni di volontariato ed enti di beneficenza. Il principe Carlo e suo figlio William renderanno omaggio alla regina Elisabetta nel corso del grande evento, prendendo separatamente la parola.

Approfondisci:

Giubileo Regina oggi, dove vedere Platinum Party in tv: cantanti e vip, chi sale sul palco

Ad aprire lo show di fronte alla residenza di Sua Maestà ci saranno i Queen + Adam Lambert con una performance speciale che richiamerà alla memoria la storica apparizione di Brian May sul tetto del Palazzo al Concerto del Giubileo d'Oro nel 2002. A seguire artisti del calibro di Alicia Keys, Hans Zimmer, Ella Eyre, Craig David, Mabel, Elbow, George Ezra, Duran Duran, Andrea Bocelli, Mimi Webb, Jax Jones, Celeste, Nile Rodgers, Sigala, Diversity, Jason Donovan, Mica Paris: tutti eseguiranno i loro più grandi successi in un tributo stellato in onore di Elisabetta II. 

La chiusura dello show sarà affidata a Diana Ross che tornerà così a esibirsi dal vivo nel Regno Unito a quindici anni di distanza dall’ultima volta. Sir Elton John comparirà in un’esibizione registrata appositamente per questa occasione, mentre sul palco si esibirà dal vivo anche Sam Ryder, reduce dal successo dell’Eurovision Song Contest di Torino dove si è classificato, per il Regno Unito, al secondo posto.

Accanto alle performance musicali ci sarà spazio anche per i grandi protagonisti del mondo dello spettacolo e dello sport ‘made in United Kingdom’ come Sir David Attenborough, Emma Raducanu, David Beckham, Stephen Fry, Dame Julie Andrews, The Royal Ballet ed Ellie Simmonds.

In tv 

La serata (due ore e mezzo di concerto) sarà proposta (senza interruzioni) sul canale 109 di Sky ma anche in simulcast su Sky Arte. Il canale Sky Uno manderà in onda una replica la mattina seguente, domenica 5 giugno alle 8,50. Sarà possibile seguire l'evento anche in diretta streaming (o la puntata in replica) sul canale BBC One.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?