Un frame dal video
Un frame dal video

Roma, 9 ottobre 2021 - Salva per miracolo. O forse è meglio dire per i riflessi del suo collega. L'agente Jessica McGraw non si dimenticherà facillmente del 3 ottobre scorso, quando, intorno alle 17, ha rischiato la vita: è stata trascinata via da un suo collega che l'ha tolta, salvandola, dalla traiettoria di un veicolo fuori controllo. Il tutto è stato documentato da un video (qui sotto), che la polizia di Gate City ha poi diffuso sui suoi canali social. 

Su Facebook il dipartimento ha raccontato: "Il 03 ottobre 2021 intorno alle 17.00, l'agente Jessica McGraw stava conducendo un'indagine su un incidente automobilistico sull'autostrada 23 S. all'incrocio delle 6 miglia". E, a quanto si apprende, l'agente Matthew Stewart stava aiutando la collega. Gli agenti, si aggiunge, "hanno discusso di questo problema fuori dalla carreggiata, vicino al veicolo dell'agente McGraw. Durante la discussione, un conducente di un'autovettura bianca che viaggiava sul lato nord dell'autostrada 23 ha perso il controllo, ha attraversato la mediana e ha colpito il lato anteriore sinistro del veicolo di pattuglia dell'agente McGraw".  

Ed ecco il gesto di Stewart, che con riflessi rapidi ha salvato non solo se stesso, ma anche la collega. "L'impatto dell'autovettura - spiega ancora il dipartimento - ha rapidamente costretto la pattuglia a uscire dal ciglio della strada verso gli agenti che stavano conversando. L'agente Stewart ha intravisto il veicolo che veniva verso di loro ed è stato in grado di reagire in un attimo per afferrare McGraw e tirarla fuori dal percorso dell'auto di pattuglia in rotazione".