Londra, 17 aprile 2021 - Ha strappato una lacrima anche all'incrollabile regina Elisabetta II. I funerali del principe Filippo sono stati intimi, come lui aveva sempre voluto, ma solenni. Oltre alla Regina, che è stata sorpresa, nonostante i vetri oscurati, mentre si asciugava gli occhi all'interno dell'auto con cui ha accompagnato la bara del duca verso la cappella di San Giorgio, anche il principe Carlo, apparso decisamente commosso, e la secondogenita Anna, non sono riusciti a trattenere il dolore. Il decano di WIndsor, in una cerimonia davvero breve, ha ricordato "la gentilezza e l'umorismo" di Filippo. Ad accompagnare il momento più solenne, ovvero la discesa della salma nella cripta reale, sono state le musiche scelte direttamente dal duca.  Alla fine della cerimonia, guastata solo da una manifestante ambientalista che è corsa davanti alla folla in topless vicino al Castello di Windsor, i principi William e Harry si sono scambiati qualche parola. Tanto che in molti hanno parlato di una vera e propria tregua tra i due, dopo un anno di litigi a distanza per via del trattamento riservato dalla famiglia reale a Meghan e per il gelo suscitato dall'intervista concessa dai duchi di Sussex a Oprah Winfrey, in cui si accusava la 'Ditta' di razzismo. Kate, che per l'occasione indossava un collier di perle appartenuto a Lady Diana, li ha accompagnati per qualche metro e li ha lasciati posi soli per qualche minuto. Meghan, invece, è rimasta in California, dove ha seguito la cerimonia in televisione. La moglie di Harry ha però scritto di suo pugno il biglietto che insieme al marito la coppia ha voluto lasciare sulla corona funebre. La Regina, a causa delle restrizioni anti Covid, è stata costretta a sedersi lontano dagli altri membri della famiglia reale. Un isolamento che ha reso ancora più evidente il suo dolore per aver perso il compagno di una vita. Elisabetta. impeccabile come sempre, ha deciso di indossare la sua spilla Richmond, che aveva già utilizzato per il matrimonio di Harry e Meghan e per l'incontro con papa Giovanni Paolo II a Roma nel 2000. Molti inglesi sono scesi in strada per omaggiare il duca per l'ultima volta. Una vita, quella di Filippo, veterano della Seconda guerra mondiale, al servizio della Corona e del Paese.

William e Harry 'traditi' dal linguaggio del corpo

Senza Meghan i due fratelli tornano a parlarsi

Rivivi la diretta

16:57 William e Harry sono stati visti parlare tra loro. Mentre uscivano dalla cappella, i due fratelli si sono scambiati qualche parola. Kate ha camminato con loro per qualche metro, prima di farsi da parte.

16:54 Elisabetta risale in macchina per tornare al Castello di Windsor.

16:52 La Regina esce dalla cappella di San Giorgio, accompagnata dal decano di Windsor.

16:46 Anche Carlo, come la Regina, non è riuscito a trattenere il dolore. Il principe è apparso decisamente provato.

16:43 La Regina, separata dal resto dei familiari a causa delle norme anti Covid, appare ancora più sola.

16:41 La bara viene calata nella Royal Vault, la cripta reale.

image

image

16:38 Il decano di Windsor ha recitato questa preghiera: "Oh Signore, che hai dato al tuo servitore San Giorgio la grazia di mettere da parte il timore dell'uomo e di essere fedele fino alla morte: concedi che noi, incuranti dell'onore mondano, possiamo combattere il torto, sostenere il tuo governo e servirti fino alla fine delle nostre vite; per Gesù Cristo nostro Signore. Amen. Oh Dio degli spiriti di ogni carne, lodiamo il tuo santo nome per il tuo servitore Filippo, Duca di Edimburgo, che ci ha lasciato un bel modello di valoroso e vero cavalierato; concedigli la certezza della tua antica promessa che sarai sempre accanto a coloro che solcano il mare sulle navi e conducono i loro affari sulle grandi acque. E ti supplichiamo che, seguendo il suo buon esempio e rafforzati dalla sua amicizia, possiamo finalmente, insieme a lui, essere partecipi del tuo regno celeste; per Gesù Cristo nostro Signore. Amen"

16:33 William e Harry sono seduti uno di fronte all'altro nella cappella di San Giorgio (VIDEO). A causa delle restrizioni anti Covid i partecipanti alla cerimonia non possono uscire dalle loro bolle domestiche, quindi William è seduto con sua moglie, la duchessa di Cambridge, mentre Harry è seduto da solo.

false

16:29 Una manifestante in topless è corsa davanti alla folla non lontano dal Castello di Windsor poco dopo il minuto di silenzio per il Duca, gridando: "Salviamo il pianeta". Ha iniziato a gridare mentre la folla ha iniziato ad applaudire seguendo il silenzio, ed è saltata su una statua della regina Vittoria prima che gli agenti di polizia la allontanassero dalla scena.

16:19 Il decano di Windsor ha letto un brano dell'Ecclesiaste  (43 11-26) e un brano dal vangelo di San Giovanni. In mezzo è stata cantata dal coro il Jubilate, commissionata dallo stesso duca.

16:14 Al funerale vengono suonate alcune canzoni, scelte dallo stesso duca. Il Padre eterno ha un significato particolare per la Royal Navy, di cui è considerato l'inno, e fa riferimento al legame del Duca con la Marina, durato 80 anni. Il Rhosymedre è stato suonato ai matrimoni di William e Kate, Harry e Meghan, ed è stato suonato al funerale di Diana, principessa del Galles.

16:12 Il decano di Windsor ha preso la parola per una breve cerimonia. "Siamo qui oggi nella cappella di San Giorgio per affidare nelle mani di Dio l'anima del suo servo, il principe Filippo, duca di Edimburgo. Con cuore grato, ricordiamo i molti modi in cui la sua lunga vita è stata una benedizione per noi. Siamo stati ispirati dalla sua incrollabile lealtà alla nostra regina, dal suo servizio alla nazione e al Commonwealth, dal suo coraggio, fortezza e fede. Le nostre vite si sono arricchite attraverso le sfide che ci ha posto, l'incoraggiamento che ci ha dato, la sua gentilezza, umorismo e umanità. Preghiamo quindi che Dio ci dia la grazia di seguire il suo esempio, e che, con il nostro fratello Filippo, finalmente, conosciamo le gioie della vita eterna".

16:05 Le mascherine anti Covid indossate dai partecipanti sono tutte nere, in segno di lutto.

16:04 I portatori hanno portato il corpo di Filippo all'interno di San Giorgio. Sono membri delle forze armate, conosciuti personalmente dal duca durante la sua lunga carriera nelle forze armate e selezionati direttamente da lui. La Regina, all'interno della Cappella, china la testa mentre la bara avanza.

false

16:01 Finito il minuto di silenzio, la bara del duca viene portata all'interno della cappella.

16:00 Viene sparato un colpo di cannone, inizia il minuto di silenzio per ricordare il duca

image

16:00 La bara viene portata sui gradini davanti alla cappella.

image

15:58 La bara del duca è stata fatta scendere dalla Land Rover. Il principe Harry e William guardano i portatori mentre trasportano la bara e la Land Rover se ne va.

image

15:56 La Regina è uscita dall'auto ed è stata accompagnata del decando di Windsor per prendere posto.

image

15:46 Anche la Regina è salita in auto. La processione ha inizio. Elisabetta, dietro ai vetri oscurati, si è asciugata una lacrima.

La regina Elisabetta al funerale del marito (Ansa)

15:45 La carrozza preferita di Filippo, accompagnata da due dei suoi stallieri, è entrata nel castello di Windsor trainata da due pony neri, Balmoral Nevis e Notlaw Storm.

15:41 La bara del duca esce dal Castello di Windsor, per entrare nella Land Rover disegnata da Filippo.

15:43 La bara è stata sistemata sulla Land Rover. Inizia la processione.

15:40 Il biglietto sulla corona di fiori lasciato dal Duca e dalla Duchessa di Sussex nella Cappella di San Giorgio è stato scritto a mano da Meghan, che sta guardando il funerale in televisione dalla sua casa negli Stati Uniti.

15:36 La Land Rover, parcheggiata, attende solo la bara di Filippo. 

15:31 Le musiche scelte da Filippo per il suo funerale iniziano a riecheggiare nel cortile del Castello di Windsor. Il primo brano è Elgar's Nimrod, una canzone piuttosto cupa ,e accompagnerà la Land Rover del duca mentre inizia la processione.

15:30 La Land Rover che trasporterà la bara di Filippo è in arrivo.

15:28 I partecipanti al funerale sono saliti sulle loro auto. A Piccadilly Circus vengono proiettate le immagini più significative della vita di Filippo. 

15:20 La Land Rover disegnata dal duca è fuori dal Castello di Windsor, pronta per la bara di Filippo.

15:17 Il principe William e la moglie Kate Middleton sono arrivati a bordo di un auto al castello di Windsor. La duchessa di Cambridge, rigorosamente in nero, porta un cappello con una veletta e un collier di perle appartenuto a Lady Diana.

Kate con collana di perle indossata dalla principessa Diana (Ansa)

15:12 Tra una decina di minuti i membri della famiglia che non fanno parte della processione dovrebbero cominciare a prendere posto. Verso le 15:40, la bara del principe Filippo sarà trasportata sulla Land Rover progettata dallo stesso duca. La regina salirà sulla sua auto e si riunirà al resto della famiglia per la processione, che durerà circa 20 minuti.

Chi è Penelope Knatchbull, perché è tra i 30 invitati

15:06 Andrew David Parker, il Lord ciambellano - il più alto funzionario della famiglia della regina e responsabile generale del funerale - si è trasferito nella sala interna dove giace la bara del duca. Il barone Parker è stato raggiunto anche dal decano di Windsor, David Conner, che celebrerà la cerimonia, e dall'ammiraglio in pensione Sir James Francis Perowne, gvernatore del Castello di Windsor.

15:00 In linea con le attuali norme anti Covid, alla funzione potranno partecipare solamente trenta persone (seguendo le regole del distanziamento e indossando la mascherina). In rappresentanza di tutte le forze armate britanniche saranno impiegati oltre 730 militari, che saranno presenti lungo il percorso e durante la processione funebre. Non ci saranno né elogio funebre né sermoni, ma durante l'offerta il decano di Windsor ricorderà "la gentilezza, l'umorismo e l'umanità" di Filippo.

Chi sono i partecipanti al funerale

Il principe Filippo è stato sepolto nella Cripta Reale. I trombettieri hanno suonato 'The Last Post', il richiamo di tromba usato ai funerali militari britannici, e 'Action Stations', suono di allarme navale indicato espressamente dal duca di Edimburgo per commemorare la sua appartenenza alla Marina. L'arcivescovo di Canterbury ha pronunciato un canto religioso, 'The Blessing', e quattro membri del coro hanno intonato l'inno nazionale per segnare la fine della cerimonia.