Londra, 12 aprile 2021  - Il principe Harry è arrivato stamane a Londra dove sabato prossimo saranno celebrati i funerali del nonno, il principe Filippo morto venerdì scorso a 99 anni. Il secondogenito di Carlo e Diana dopo William e nipote della regina, è atterrato la scorsa a Londra. Harry è arrivato da solo: la moglie Meghan, in attesa del secondo figlio, è infatti rimasta in America.

La regina Elisabetta: "Filippo la mia forza"

Il principe Filippo a Carlo: "Occupati di mamma"

Harry è sbarcato all'1,15 ora locale a Heathrow da un volo British Airways proveniente da Los Angeles. Harry adesso è in isolamento domiciliare come richiedono le normative Covid. Peraltro le regole gli consentono d'accorciare i tempi della quarantena e di essere presente alla cerimonia funebre secondo le esenzioni indicate per ragioni "compassionevoli".

La Corona è ancora il collante del Paese

Il duca di Sussex, che torna nel Regno Unito dopo il traumatico strappo con la famiglia reale seguito alla decisione di trasferirsi oltre oceano e dopo la recente intervista choc concessa assieme alla consorte a Oprah Winfrey sulla Cbs americana, non è accompagnato - come abbiamo detto in apertura - da Meghan, rimasta in California con il piccolo Archie su raccomandazione dei medici essendo in stato di gravidanza avanzata in attesa di una seconda figlia. 

Secondo alcuni tabloid, la duchessa sarebbe addirittura alla 33esima settimana di gestazione, quindi vicina alla data del parto, che finora ha tenuto segreta. Ad ogni modo l'attesa assenza di Meghan ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai molti che temevano le tensioni che avrebbe potuto generare il ritorno della duchessa fra la famiglia reale in un momento così intimo e doloroso.

Sempre secondo quanto riportato dai media britannici, Harry ha lasciato la sua villa californiana sabato notte, il giorno dopo aver appreso della scomparsa del nonno, e ha preso posto su un volo di linea British Airways di prima mattina in decollo da Los Angeles da dove è sbarcato, il volto coperto da mascherina nera, circa 10 ore dopo.

Il principe Filippo viene intanto commemorato oggi dal Parlamento britannico nell'ambito di una seduta straordinaria della Camera dei Comuni.

Il saluto di Harry

Poche parole su Twitter per ricordare il nonno con profonda commozione. "He was my grandpa. È stato mio nonno: maestro di barbecue, battutista leggendario e impertinente giusto fino alla fine", scrive il duca del Sussex. 

William

Anche il principe William rende omaggio al nonno. "Era un uomo straordinario e faceva parte di una generazione straordinaria", ha detto l'erede al trono britannico in una comunicazione ufficiale, aggiungendo che "mio nonno mi mancherà, ma so che avrebbe voluto che andassimo avanti". "Mi sento fortunato ad avere avuto non solo il suo esempio a guidarmi, ma la sua costante presenza nella mia vita adulta, sia nei momenti buoni che nei giorni più difficili".