Esteri

Negli Stati Uniti è ancora emergenza per Harvey, ma già un altro uragano, Irma, si rafforza nelle Piccole Antille. Per ora si è rafforzato a categoria 4 e minaccia la zona est dei Caraibi. L'uragano, il quarto della stagione nel bacino atlantico, viaggia con venti a 215 chilometri all'ora e si prevede "un rafforzamento ulteriore" nei prossimi giorni. Incerta la traiettoria: Cuba potrebbe finire nel mirino nel prossimo weekend. Timori poi per la Florida, dove potrebbe impattare un paio di giorni dopo: tanto è vero che il governatore della Florida Rick Scotts ha dichiarato lo Stato d'emergenza. 

Previsioni meteo, l'autunno avanza: nuovi blitz temporaleschi

Spettacolare tromba marina a Tropea, il video fa il giro del web

Sport Tech Benessere Moda Magazine