Esteri

E' tragico il bilancio della forte tempesta che ieri sera si è abbattuta sul nord-est degli Stati Uniti portando con se forti venti, grandine e piogge torrenziali.  Cinque persone sono morte e tra le vittime c'è anche una bambina di 11 anni, rimasta schiacciata sotto un albero caduto. Mezzo milione di persone residenti negli Stati di New York, New Jersey, Connecticut, Pennsylvania e Virginia sono rimaste senza energia elettrica. Disagi anche alla viabilità con la stazione Grand Central di New York che ha dovuto sospendere i servizi ferroviari verso Hudson, Harlem e New Heaven, mentre oltre 500 voli sono stati cancellati nei tre scali newyorkesi e altri 100 non sono potuti decollare dall'aeroporto di Boston. Nelle zone colpite è prevista pioggia per altri due giorni anche se l'intensità delle precipitazioni dovrebbe essere minore.

Sport Tech Benessere Moda Magazine