11 settembre, le foto mai viste dell'attacco al Pentagono

Esteri

L'Fbi ha deciso di diffondere una serie di foto inedite che mostrano la devastazione al Pentagono dopo l'attacco dell'11 settembre 2001, in cui morirono 189 persone, i 64 passeggeri dell'aereo (inclusi i terroristi) e 125 persone che lavoravano all'interno dell'edificio. Le immagini sono state pubblicate nella sezione 'FBI Records: The Vault' del sito web del Bureau, con il titolo '9/11 Attacks and Investigation Images'. Nelle foto drammatiche si vedono i rottami dell'aereo dell'American Airlines che si schiantò contro l'edificio, e anche alcuni interni dell'edificio stesso, con i soccorritori già al lavoro.

Il Boeing 757 dirottato si schiantò sul Pentagono alle 9.43 (ora locale) dell'11 settembre 2001, colpendo il lato ovest dell'edificio. L'impatto danneggiò gravemente la struttura provocando anche un incendio: ai vigili del fuoco servirono giorni per domare le fiamme. Il commando che dirottò l'aereo era legato ad Al Qaeda. La commissione di indagine sull'11 settembre stimò che il volo fu dirottato tra le 08:51 e le 08:54, pochi minuti dopo che il primo aereo dell'American Airlines si schiantò contro le Torri Gemelle del World Trade Center di New York.

 

 

Pubblicato il
Ultimo aggiornamento:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.