Quotidiano Nazionale logo
14 mar 2016

Migranti, il drammatico attraversamento del fiume al confine tra Grecia e Macedonia

Immagini terribili arrivano dal confine tra Grecia e Macedonia, dove centinaia di migranti hanno attraversato il fiume Suva Reka nel tentativo di aggirare il blocco della frontiera a Idomeni, riaprendo in pratica la rotta balcanica. Famiglie intere sono entrate nelle acque gelide con borse, zaini e anche bambini sulle spalle. Volti terrorizzati, scene di caos e profughi finiti in acqua a causa della forte corrente. Tre migranti, due uomini e una donna, sono annegati. Altre 23 persone sono stati portati nel campo profughi di Gevgelija, dove hanno ricevuto aiuti di primo soccorso

AnsaAnsa
AnsaAnsa
AnsaAnsa
Ansa
Ansa
Ansa
Afp
Afp
Afp
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Afp
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Lapresse
Lapresse
Lapresse
Lapresse
Lapresse
Lapresse