Thomas Massie e famiglia nella foto di Natale pubblicata su Twitter (Ansa)
Thomas Massie e famiglia nella foto di Natale pubblicata su Twitter (Ansa)

Washington, 6 dicembre 2021 - Gli auguri di Buon Natale con in mano fucili automatici e mitra è il post su Twitter del deputato repubblicano Thomas Massie che ha scatenato una forte polemica negli Stati Uniti, dove le armi sono una piaga.

Il rappresentante del Kentucky alla Camera nella foto è assieme ai suoi sei familiari, tutti sorridenti davanti all'albero di Natale, mentre imbracciano un'arma d'assalto. Il post recita: "Merry Christmas! ps. Santa, please bring ammo." ("Buon Natale. Ps. Babbo Natale, per favore porta munizioni in regalo").

Da parte democratica molti deputati e senatori hanno condannato Massie. I media hanno sottolineato l'indignazione espressa dai genitori delle vittime di sparatorie scolastiche, l'ultima solo 5 giorni fa in Michigan, quando un 15enne, Ethan Crumbley, ha ucciso  quattro studenti e ne ha feriti sette (Anche i genitori James e Jennifer Crumbley sono stati arrestati).

Dure le critiche da chi ha perso un figlio o una figlia per la facilità a reperire armi nel Paese. L'attivista americano contro la violenza armata, Fred Guttenberg, che perse la figlia nella sparatoria di Parkland nel 2018, si è limitato a rispondere: "@RepThomasMassie, dato che condividiamo le foto di famiglia, ecco le mie. Una è l'ultima foto che ho scattato a Jaime, l'altra è dove è sepolta a causa della sparatoria alla scuola di Parkland".

Il tweet di Fred Guttenberg in risposta alla foto di Thomas Massie

Contro Massie anche anche alcuni repubblicani, come Adam Kinzinger. Ma la difesa più decisa è arrivata dalla commentatrice politica conservatrice Candace Owens, che vanta 3 milioni di follower su Twitter: "Qualcuno può spiegarmi come si può addossare la responsabilità della sparatoria in Michigan su Thomas Massie, solo perché ha condiviso una foto di lui e della sua famiglia mentre imbracciano armi legali?".