Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 ott 2018

F-35, il Pentagono: "Stop ai voli, serve ispezione"

Programma interrotto temporaneamente. Tutta la flotta verrà ispezionata in seguito all'incidente di un velivolo che si è schiantato al suolo durante un addestramento

11 ott 2018
epa07086195 (FILE) - A handout file photo made available by the US Navy on 11 October 2018 shows an F-35B Lightning II with Marine Fighter Attack Squadron 211, 13th Marine Expeditionary Unit (MEU), aboard the Wasp-class amphibious assault ship USS Essex (LHD 2) in preparation for the F-35B's first combat strike, at sea, 27 September 2018. The US military announced on 11 October 2018, it grounded its entire F-35 fighter jets fleet in the wake of a jet crash - its first crash of an F-35 aircraft - in South Carolina in September. The Pentagon will investigate a potential issue on faulty fuel tubes. The aircraft are the most expensive ever made.  EPA/US NAVY/ MC 3RD CLASS MATTHEW FREEMAN HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY
Un caccia F-35 (Ansa)
epa07086195 (FILE) - A handout file photo made available by the US Navy on 11 October 2018 shows an F-35B Lightning II with Marine Fighter Attack Squadron 211, 13th Marine Expeditionary Unit (MEU), aboard the Wasp-class amphibious assault ship USS Essex (LHD 2) in preparation for the F-35B's first combat strike, at sea, 27 September 2018. The US military announced on 11 October 2018, it grounded its entire F-35 fighter jets fleet in the wake of a jet crash - its first crash of an F-35 aircraft - in South Carolina in September. The Pentagon will investigate a potential issue on faulty fuel tubes. The aircraft are the most expensive ever made.  EPA/US NAVY/ MC 3RD CLASS MATTHEW FREEMAN HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY
Un caccia F-35 (Ansa)

Washington, 11 ottobre 2018 - Il Pentagono ha sospeso temporaneamente le operazioni di volo dei caccia F-35 in seguito a un incidente avvenuto lo scorso 28 settembre in Sud Carolina. Durante un addestramento un velivolo, dal costo di circa 100 milioni di dollari, si è schiantato al suolo ed è andato completamente distrutto. Nell'incidente non ci furono vittime ma il Dipartimento della Difesa americano ha comunque ordinato la sospensione dei voli per consentire un'ispezione delle pompe di carburante di tutta la flotta.

"Il nuovo caccia, il più caro della storia e capace di sfuggire ai radar è utilizzato al momento dagli eserciti di Usa, Israele e Gran Bretagna". Così ha riferito Joe DellaVedova, un portavoce del Pentagono. Le ispezioni che "dovrebbero durare dalle 24 alle 48 ore" sono necessarie per "impedire" che si possano ripetere ulteriori incidenti, ha aggiunto il portavoce. Lanciato nei primi anni '90, il programma F-35 è considerato il sistema di armamenti più costoso della storia Usa, con un costo stimato di circa 400 miliardi di dollari e l'obiettivo di produrre 2.500 velivoli nei prossimi anni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?